Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Soluzioni touch-less anti-Covid

Èstato creato e messo a punto negli stabilimenti di un’azienda Italiana il nuovo iAccess ScanHAND®, un terminale touch-less di controllo della temperatura corporea con erogatore automatico integrato di gel igienizzante per le mani. Il dispositivo, progettato per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, rileva la temperatura corporea, avvisando con un segnale vocale (in italiano o in inglese) se è normale o alterata (superiore ai 37,5°). Il dispenser touch-less, invece, eroga in modalità automatica il disinfettante semplicemente posizionando la mano sotto al dispositivo. La misurazione a infrarossi della temperatura è semplice e veloce: si effettua infatti avvicinando il palmo della mano o il polso verso il sensore touch-less e, nell’arco di due secondi, con estrema affidabilità (precisione ± 0,2°C), il dispositivo segnala sul display l’esatta temperatura corporea. ScanHAND® — nato da un brevetto “iAccess®” dell’azienda Securitaly — per la sua semplicità di utilizzo, è stato pensato in particolare per scuole, hotel, uffici e locali pubblici. ScanHAND® viene considerato il “fratello minore” dell’ormai celebre iAccess ScanFACE®, il dispositivo termoscanner per il controllo accessi che verifica la temperatura corporea (range 30° - 45°) e la presenza di mascherina sul volto. Si tratta di sistema di rilevamento dotato di un particolare software che utilizza l’intelligenza artificiale per contrastare la diffusione del Covid-19. Non a caso, nei giorni della pandemia, è stato acquistato da aziende di profilo internazionale e da alcuni dei più importanti siti archeologici, museali e culturali d’Italia. ScanFACE® è un sofisticato strumento preventivo che, se abbinato ad un tornello o ad un varco motorizzato, vieta infatti l’accesso a chiunque abbia una temperatura corporea superiore ai 37.5° e a chi, in violazione agli ultimi DPCM, non indossi regolarmente la mascherina sul viso. Disponibile nella versione con staffa da parete o staffa tubolare, lo ScanFACE® è la soluzione più efficace contro tutte le problematiche (anche di natura legale) legate all’emergenza epidemiologica perché registra in memoria digitale le immagini dei visitatori ed è dunque in grado di dimostrare in maniera inconfutabile (margine d’errore 0,2°) se una persona, prima di varcare la soglia di un edificio o di un luogo pubblico, sia in possesso di tutti i parametri di sicurezza prescritti dai protocolli sanitari. «Gli ordinativi di questi due dispositivi nelle ultime settimane sono aumentati in maniera vertiginosa — spiega Roberto Terranova, uno dei soci di Securitaly — tanto che, ad oggi, non è stato facile soddisfare tutte le richieste pervenute in azienda. Il nuovo ScanHAND®, in particolare, per la sua facilità di utilizzo e anche per il costo contenuto, è la soluzione più pratica per prevenire le infezioni da Covid. Poiché si parla tanto di problematiche legate alla sicurezza nei luoghi scolastici, credo che lo ScanHAND® sia la soluzione più efficace per gran parte di questi problemi». «Entrambi i prodotti sono dotati di software di altissima affidabilità — aggiunge Stefano Della Chiesa, altro socio di Securitaly — perché, pur avvalendosi di una tecnologia già ben collaudata, sono stati progettati proprio per soddisfare le esigenze di prevenzione durante questa emergenza epidemiologica. Sono infatti ideali per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori e delle persone che accedono nei luoghi di lavoro, ma anche in centri commerciali, aeroporti, stazioni, uffici pubblici, garantendo la sicurezza dal possibile contagio». Info: https://www.iaccess.eu/