Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Steel Tech, il Made in Italy nella lavorazione dell’acciaio apprezzato in tutto il mondo

Lavoriamo l’acciaio puntando al futuro. È il biglietto da visita di Steel Tech srl, società di Corato (BA) attiva in Italia e all’estero nella lavorazione dell’acciaio Inox per l’industria. Nata nel 2006 da Francesco Cialdella e Savino Maldera, l’azienda fa leva sugli oltre 45 anni d’esperienza dei fondatori, con un importante know-how sui metalli e i procedimenti di lavorazione. Questo consente di rispondere con professionalità alle tante richieste dei clienti, tra cui spiccano, solo per parlare dei più recenti, Bridgestone Italia, Italcool, Euroenergy (Gruppo Marcegaglia) Cantina Sociale di Soave e Coperion. A guidare Steel Tech il Presidente del cda Alfonso Cialdella, rappresentante della seconda generazione che ha dato nuovo impulso all’azienda: «Il nostro ufficio tecnico – dice – fornisce un’efficiente consulenza nella progettazione di impianti su misura». Prerogativa che ha reso Steel Tech un riferimento in comparti come l’industria agroalimentare e chimica sia nell’ambito farmaceutico che ambientale: «Per la prima — spiega Cialdella — realizziamo serbatoi per stoccare cereali e farine, oltre che liquidi come acqua, olio, vino, birra e succhi di frutta. Per l’industria chimica ci occupiamo di serbatoi per la conservazione di granuli, acque, fanghi industriali e percolato, oltre che di reattori per il trattamento chimico/fisico di liquidi e olii industriali». Steel Tech ha conquistato grande attenzione sul mercato nazionale, con eccellenti riscontri per il fatturato, cresciuto del 30 e 34% negli ultimi due anni: «E contiamo di chiudere il 2019 con un ulteriore incremento del 25%». Importante il programma di internazionalizzazione: l’azienda infatti guarda con particolare interesse ai Paesi del Mediterraneo e al Sud America. Info: www.steeltech.info