Studio Bignardi-Centro S.Matteo Indagine radiografica strumento per le diagnosi e la prevenzione

La prevenzione tramite radiografie a bassa esposizione è la base per il successo odontoiatrico. È il principio del lavoro degli specialisti dello Studio Dentistico Bignardi di Cuneo (corso Dante, 64) — Centro Odontoiatrico San Matteo di Borgo San Dalmazzo (via Lovera 18 BSD), dove si considerano fondamentali l’uso di mezzi radiografici come strumento di prevenzione associati a controlli periodici: «Una prevenzione costante e mirata – dicono il Dr. Luca Bignardi e il Dr. Tommaso Gosso – permette di anticipare problemi futuri, evitando di sottoporre il paziente a tecniche più complesse e invasive con risultati meno predicibili». Prevenire è essenziale: «Senza la giusta attenzione, ogni problema può avanzare rapidamente e in modo asintomatico. Inducendo il paziente a ricorrere a piani di trattamento più complessi; perché le capacita del medico non sono giudicate dalla bravura nel ricostruire 3mm di osso ma nell’accorgersi che si stanno perdendo». Cosa consiglia? «In primis un regolare follow-up. Noi sottoponiamo i pazienti a visite ogni 4 mesi, con seduta dell’igienista, radiografie mirate endorali a bassissima emissione e nello stesso appuntamento valutazione con lo specialista». E il paziente che non ha tali abitudini? «Va sempre educato e incanalato in questo circuito. Ovviamente se siamo in presenza di esigenze cliniche più urgenti, si fa uso delle tecniche più aggiornate a disposizione. Comunque il paziente va indirizzato verso questo sistema dove si pone la massima attenzione sul tema dei controlli periodici con igiene e motivazione domiciliare, fondamentale per il futuro successo clinico». Info: dr.lucabignardi@gmail.com 0171 634371 – dr.tommasogosso@gmail.com – 0171 269231