Successi firmati Desk Italia

Nel mondo della scuola che cambia e basa l’offerta formativa sempre di più su strumenti e tecnologie di ultima generazione, Desk Italia si propone come una delle più efficienti realtà in grado di svolgere un ruolo di partner operativo necessario per fornire gli strumenti hardware e software per l’istruzione del nuovo millennio. Nata come azienda specializzata nel supporto tecnico on site di software Axios, Desk Italia ha incrementato il feeling e la collaborazione con questo produttore di gestionali mirati sulle funzioni scolastiche diventando il punto di riferimento del centro Italia.
Valido aiuto di direttori didattici, segreterie e docenti alle prese con il registro elettronico e con tutte le altre innovazioni divenute ormai parte integrante del loro lavoro, l’azienda è cresciuta divenendo leader indiscusso del Lazio. In più, Desk Italia ha sviluppato anche competenze di alto livello in ambito hardware, e ciò le consente di offrire un contratto di assistenza a 360 gradi che in Italia è unico nel suo genere. La società, infatti, garantisce un ventaglio di servizi che comprendono non solo l’assistenza sugli apparati e sui sistemi, ma anche la formazione per i docenti e il personale ATA, lo sviluppo di progetti di digitalizzazione sia in ambito amministrativo che formativo (es. le aule multimediali), e – non ultimo – il supporto tecnico durante fasi critiche come gli scrutini o gli adempimenti amministrativi quali chiusure di bilancio o invio di statistiche al MIUR. L’adozione di sistemi touch screen o interattivi migliora la partecipazione alle lezioni, e prodotti come i Monitor Interattivi e software studiati per la classe capovolta o la produzione di materiale didattico, consentono un’impostazione innovativa dei corsi che soddisfa anche gli insegnanti. Desk Italia offre alle scuole processi personalizzati come richiesto dal Cad (Codice di Amministrazione Digitale) al fine di ridurre l’utilizzo della carta. Infatti è impegnata nell’adempimento delle attività di dematerializzazione, che l’azienda persegue attraverso il software “Scuola Digitale” di Axios, una soluzione specifica per l’attuazione della normativa contenuta nel provvedimento.
Info: www.deskitalia.com