U. Andrisano S.p.A., azienda leader nell’edilizia oggi attiva anche nell’agricoltura e nel turismo

«L’innovazione è il nostro mestiere»: è lo slogan adottato da U. Andrisano spa, punto di riferimento in particolare nell’edilizia residenziale e capace di segnare nel corso degli anni un’importante crescita che l’ha portata ad assumere un ruolo di primo piano anche nel turismo e nell’agricoltura. L’impresa tarantina, creata da Umberto Andrisano — attivo nel settore dell’edilizia privata da più di 50 anni — dal 2010 è amministrata dall’ingegner Marco Andrisano e fa parte di un più ampio gruppo di realtà imprenditoriali facenti capo sempre alla famiglia
Andrisano, di cui fanno parte la Holiday Service srl, attiva nel settore turistico-alberghiero, e l’azienda agricola Melio di Grottaglie. Nel settore edilizio in particolare è vasto il campo di intervento, partendo dalla costruzione in proprio o in appalto di complessi edili fino alla realizzazione di lavori stradali, restauri e ristrutturazioni: «Nel corso degli anni – spiega l’ing. Andrisano – abbiamo realizzato numerosi lavori. Tra i più prestigiosi possiamo annoverare l’Hotel Daniela, struttura che si pone all’avanguardia dell’offerta turistica tarantina in ambito nazionale e internazionale». La realtà alberghiera è gestita dalla Holiday Service srl, società che abbina all’attività strettamente alberghiera un ampio ventaglio di offerte di servizi anche grazie all’adiacente sala cinematografica (Cinema Daniela), sala utilizzata anche come centro per convegni e conferenze. Situato a circa 400 metri dal mare, l’Hotel Daniela a quattro stelle è composto da 53 suite per un totale di 210 posti letto, con camere dotate tutte di ingresso-salotto con tv, frigo-bar, climatizzazione, balcone, telefono, cassetta di sicurezza e bagno. Ampia la sala convegni, che può contare 210 posti a sedere, mentre la luminosa sala breakfast, brunch, quick dinner è attrezzata per garantire fino a 80 coperti. L’attività agricola di U. Andrisano spa si concentra invece nei 60 ettari dell’azienda Melio, dove viene prodotta una pregiata uva sia da tavola sia da vino. Inoltre a breve sarà operativa una struttura agrituristica che andrà a soddisfare le più aggiornate tendenze del turismo internazionale. Tornando all’attività edilizia, altri prestigiosi interventi hanno riguardato il nuovo Archivio Notarile di Taranto, un grande Centro Diagnostico e una Media Struttura di Vendita (Piastra Commerciale). L’ultima realizzazione in ordine di tempo è invece il “Residence Dioscuri 3.0”. Composta da 35 alloggi residenziali di diversa metratura (70, 100 e 110 mq), tra cui spiccano tre appartamenti in attico da 190 mq, la struttura è totalmente antisismica, con isolamento termico e acustico che ha portato gli appartamenti ad ottenere la classe energetica A4 avendo aderito al Protocollo Itaca quale strumento per la certificazione del livello di sostenibilità ambientale. «Ci siamo voluti insomma proiettare – conclude l’amministratore – verso un’edilizia sostenibile mediante l’uso di materiali d’impiego riciclabili, dando la massima attenzione alla cura delle coibentazioni e alla riduzione degli sprechi d’acqua, sfruttando le energie rinnovabili per ottenere il massimo risparmio in termini di costi energetici. Info: www.andrisanocostruzioni.com