Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Unifrutti punta sulla Valdaso per valorizzare una tradizione che ha fatto grande le Marche

La Valdaso è uno straordinario territorio delle Marche. Tra le tradizioni più rinomate c’è la frutticoltura, avendo quest’area enormi potenzialità nella produzione e commercializzazione. Lo sa bene Unifrutti Distribution, società commerciale di Montecosero (MC) che fa parte del gruppo Unifrutti e rappresenta uno dei principali importatori e distributori nazionali. Dal 2017 Unifrutti è anche produttore, avendo investito in 80 ettari in Puglia e 50 nelle Marche. Nell’ottica della valorizzazione di una zona fortemente vocata alla frutticoltura, Unifrutti ha stabilito una partnership con la società agricola Acciarri. Guidata da Paolo Acciarri, l’azienda è da anni presente sul territorio e rappresenta proprio la tradizione della Valdaso. «Obiettivo della partnership – spiega Mila De Nadai, responsabile Investimenti agricoli di Unifrutti – è creare un marchio e una rete di produttori che puntano a promuovere i loro prodotti ed il territorio». In questa ottica dunque Unifrutti ha pensato di creare un progetto legato alla frutta della Valdaso. «Perché – prosegue De Nadai – con un marchio unico si riesce a fare una migliore azione di marketing». Puntando anche all’innovazione. «Faccio un esempio: la tradizione della Valdaso è legata al settore dell’uva da vino, mentre l’uva da tavola delle Marche praticamente non esiste. Noi siamo i primi a farlo. E con successo: il primo raccolto ha dato responsi positivi tanto che stiamo piantando altri 6 ettari ad uva da tavola senza semi». Un programma di lavoro che si annuncia rivoluzionario e che sta già riscontrando notevole attenzione sia tra gli altri produttori della zona, sia tra i consumatori marchigiani. Info: www.unifrutti.it