Urbinati, da due generazioni un punto di riferimento nella tecnologia delle piante

Più di 40 anni d’esperienza, 90 Paesi raggiunti nel mondo, una solidità aziendale data anche dalla capacità di avere superato con successo il passaggio generazionale e oggi in grado di rispondere alle tante sfide proposte dal mercato. Urbinati Srl, azienda specializzata nell’automazione dei processi produttivi dei vivai, è tutto questo. Nata nel 1978, dal fondatore e ancora oggi Presidente, Nino Urbinati: «Titolare negli anni ’70 di un’attività dedita alla riparazione e vendita di macchinari per la lavorazione in campo aperto – spiega il Direttore Generale e rappresentante della seconda generazione Romina Urbinati – mio padre alla fine di quel decennio inventò la prima macchina per la semina». Un successo per i vivaisti. Da lì nacque l’idea di fondare un’azienda al servizio del vivaismo, grazie anche all’apporto della moglie, Graziella Gobbi. «Consolidata la prima fase, quella legata alla semina della piantina in alveolo, arrivarono poi soluzioni per completare il ciclo produttivo, come il trapianto della piantina da un alveolo all’altro, l’irrigazione automatica in serra e la germinazione in ambiente controllato». Oggi l’azienda di San Mauro Pascoli (FC) vanta un ampio catalogo di macchinari ma soprattutto fornisce ai clienti la capacità di progettare impianti ad hoc, fortemente customizzati, per rispondere ad ogni esigenza. Il futuro è tracciato: «Contiamo – conclude Romina Urbinati – di consolidare la nostra posizione nei mercati emergenti, penso in particolare all’Africa e al Sudamerica, mettendo a disposizione la nostra esperienza e una già consolidata struttura organizzativa di nuova generazione, in grado di dare risposte ad ogni possibile necessità». Info: www.urbinati.com

Urbinati Srl

Prog. prod. sistemi per ortofloro vivaismo