Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Vercos Frigo e lo sviluppo della catena del freddo che non è stata toccata dalla crisi-Covid

Nata nel 1979 a Felina, nell’Appennino reggiano, oggi Vercos Frigo rappresenta un punto di riferimento a livello internazionale per quanto riguarda le forniture per la catena del freddo, progettando e realizzando strutture complesse, dai punti vendita della grande distribuzione agli stabilimenti produttivi dell’industria alimentare. L’azienda ha raggiunto questo status grazie alla capacità di rispondere anche a commesse ad elevato tasso di complessità: chi si affida a Vercos sa di trovare un interlocutore affidabile, in grado di offrire soluzioni innovative ed estrema attenzione alle problematiche dei propri clienti.

La grande attenzione alla responsabilità sociale, la caparbia volontà di mantenere la produzione in zona appenninica nonostante le difficoltà logistiche, la scelta di puntare sulle risorse interne per lo sviluppo delle politiche commerciali e gli importanti investimenti sull’innovazione, hanno permesso all’azienda di affrontare senza scossoni anche la crisi globale legata alla pandemia Covid-19.

In particolare, la scelta di espandersi sui mercati esteri e principalmente in Nord Africa, si è concretizzata con la realizzazione di una stabile organizzazione in Marocco, ed è risultata particolarmente importante in questi momenti di difficoltà che comunque hanno visto Vercos Frigo proseguire la propria attività senza riduzioni eccessive, anche nella fase più acuta della pandemia.

Se infatti ci sono stati settori fortemente rallentati dall’emergenza sanitaria, altri, come la grande distribuzione e il mercato dei prodotti alimentari, hanno invece incrementato il loro volume di affari. In questa situazione, Vercos ha vissuto inizialmente un periodo di lieve rallentamento a seguito della forzata chiusura di alcuni partner e clienti durante i mesi del lockdown, ma ha sempre continuato a produrre sia per i mercati interni che esteri. In seguito, una volta riaperte tutte le attività, l’azienda reggiana ha ripreso i propri ritmi produttivi consueti.

Anzi, c’è stata una richiesta molto forte per alcune produzioni specifiche sulle quali Vercos Frigo si è specializzata nel corso degli anni: una forte attenzione alla sicurezza degli alimenti, a cui la pandemia ha dato una spinta decisiva, non può infatti prescindere da una catena del freddo di livello ottimale e garantita per la conservazione dei cibi e, in questo ambito, Vercos Frigo ha sempre investito, a partire dalla ricerca interna. Uno sviluppo costante e l’attenzione all’innovazione continua rappresentano punti cardine dell’azienda da sempre, e l’hanno portata alla realizzazione di un avanzatissimo reparto per la produzione di porte frigorifere di alta qualità.

Vercos si occupa dell’intero ciclo di realizzazione attraverso il proprio staff: partendo dall’individuazione delle necessità e problematiche del cliente, viene effettuata un’accurata valutazione tecnica, per poi passare alla progettazione e dimensionamento del prodotto necessario. Si passa poi alla produzione, per concludere con l’installazione e l’avviamento. In seguito l’azienda fornisce ogni servizio di assistenza per garantire il massimo grado di efficienza e tranquillità ai propri partner.

Queste qualità vengono apprezzate e riconosciute da numerose aziende, tra le quali spiccano i principali produttori della filiera casearia, della lavorazione della carne e del pesce, della grande distribuzione e del frozen food.

Info: www.vercos.it