Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Viessmann, efficienza energetica per la casa

Una casa efficiente dal punto di vista energetico garantisce risparmi sui costi di riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria, consentendo di godere nel contempo di benessere e affidabilità. L’efficienza energetica è quindi un vero e proprio investimento, che aumenta anche il valore del proprio immobile. Il superecobonus 110%, introdotto di recente dal Decreto Rilancio 19/5/2020 rende ancora più favorevole l’intervento per l’efficienza energetica della propria abitazione, già comunque fortemente agevolato con le detrazioni fiscali del 65 o 50%. Uno degli interventi incentivati dal superecobonus è la sostituzione della vecchia caldaia con un impianto con pompa di calore negli edifici unifamiliari. La pompa di calore rappresenta un’alternativa conveniente e “green” ai sistemi tradizionali: sfrutta infatti l’energia termica rinnovabile presente in natura nell’aria, nell’acqua o nel terreno, ed è quindi indiscutibilmente efficiente dal punto di vista energetico e della sostenibilità ambientale. Inoltre, la pompa di calore si può utilizzare anche per il raffrescamento, con il vantaggio di un solo generatore per estate e inverno. Tra le pompe di calore Viessmann, Vitocal 200-S vanta ottimi valori di prestazioni e di efficienza e una notevole silenziosità delle nuove unità esterne: le emissioni acustiche di soli 35 dB(A) a 3 metri di distanza ne rendono ideale l’installazione in contesti residenziali. Vitocal 100-A Kit Compact è invece la nuova pompa di calore totalmente da esterno, con box a incasso per la principale componentistica, che consente di risparmiare spazio dentro casa. Nelle regioni con temperature esterne invernali più rigide, una soluzione particolarmente compatta ed efficiente è l’installazione di un sistema ibrido caldaia + pompa di calore, in cui la caldaia di supporto interviene soltanto quando le temperature esterne si abbassano particolarmente. Viessmann offre sistemi ibridi tanto da interno (Vitocaldens 222-F), quanto da esterno (Vitocal 100-A Kit Compact Hybrid). Per avere più possibilità di compiere il doppio salto di classe energetica necessario per accedere al superecobonus, Viessmann raccomanda di completare l’impianto con pannelli fotovoltaici e un sistema di accumulo elettrico: questo consentirà di alimentare tutte le utenze domestiche, quindi anche la pompa di calore o il sistema ibrido, così come l’auto elettrica, in modo quasi completamente rinnovabile, riducendo notevolmente le spese di approvvigionamento dalla rete elettrica pubblica e rendendo l’abitazione ad alta sostenibilità ambientale. Il Decreto Rilancio incentiva inoltre anche l’efficienza energetica dei condomini con impianto di riscaldamento centralizzato. Qui la proposta Viessmann comprende sia pompe di calore, sia caldaie a condensazione ad alta efficienza adatte anche per grandi complessi residenziali, da completare eventualmente con impianto solare termico per integrare la produzione di acqua calda sanitaria sfruttando l’energia gratuita del sole. I sistemi di contabilizzazione del calore consentono di ripartire i costi per competenza tra i vari appartamenti. Qualunque sia l’esigenza impiantistica, il professionista riveste un ruolo chiave nella progettazione e realizzazione di un sistema efficiente. Viessmann affida l’installazione dei propri prodotti esclusivamente alla rete degli installatori Partner per l’Efficienza Energetica, che si distinguono per la competenza tecnica acquisita nel percorso di formazione continua presso l’Accademia Viessmann. Info: viessmann.it