Biotecnologia, ricerca e innovazione: Italia, luogo di eccellenza

Tecnologie abilitanti per tanti comparti dell’industria per nuove frontiere di sviluppo sostenibile

 

Nel drammatico anno dell’emergenza sanitaria, le biotecnologie hanno mostrato al mondo, in maniera evidente,
il loro straordinario valore. Il sequenziamento del genoma, i test diagnostici, gli antivirali, i vaccini sono tutte soluzioni biotech. E le biotecnologie sono la chiave anche per guardare a un futuro migliore, più sano, sicuro, di crescita economica che sia anche sostenibile. Ecco perché un Paese industrializzato che vuole crescere e competere per
la ripresa e la resilienza non può dimenticare questo asset strategico, straordinario motore di innovazione su cui puntare.

 

Speranze e prospettive delle terapie avanzate: l’atmp Forum

Le terapie avanzate (geniche, cellulari e tissutali – definite ATMP) rappresentano la sfida più avanzata della medicina, proponendosi come intervento curativo per patologie che non hanno una risposta terapeutica. La ricerca sta progredendo e, analizzando le principali 46 aziende attive nel settore delle terapie avanzate, si identificano 113 programmi di ricerca; il 53% sono terapie cellulari, il 46% sono terapie geniche e l’1% è rappresentato da terapie di ingegneria tissutale.   L’area di maggiore espansione è quella oncologica – oncoematologica seguita dalle patologie del sistema nervoso, quelle ematologiche e dell’occhio. Le terapie avanzate, essendo studiate per una unica somministrazione nella vita, pongono al SSN il problema delle modalità di rimborso. Si sono avanzate proposte innovative che al momento hanno portato al rimborso di alcune terapie cellulari (CAR-T) e geniche, ma è evidente come questo tema meriti una discussione più approfondita. Da oramai […]

Isenet Biobanking, una realtà italiana al servizio della ricerca

Hélène Carlus-Charles, AD di ISENET Biobanking, di cosa si occupa la sua società? ISENET Biobanking è una filiale al 100% di Air Liquide Sanità Services, parte del gruppo Air Liquide. È nata nel 2018 dalla volontà di mettere l’eccellenza operativa di Air Liquide a disposizione della comunità scientifica e sanitaria creando una rete europea di biorepositories per la gestione di campioni biologici e prodotti biofarmaceutici. La struttura, 400m2 di laboratorio e sala di crioconservazione all’interno del Polo Scientifico e Tecnologico MultiMedica a Milano, opera con un sistema di gestione della qualità certificato ISO e in accordo alle linee guida GMP (Good Manufacturing Practices). Inoltre, facciamo parte di Assobiotec e della rete di biobanche italiane BBMRI-IT.   Quali sono i servizi offerti da ISENET Biobanking e chi sono i clienti a cui vi rivolgete? Siamo specializzati nel “freddo”. Conserviamo a temperatura criogenica materiale […]

Regulatory Pharma Net (RPN), accesso a nuove terapie

Nell’attuale panorama, l’emergenza Covid-19 ha posto l’attenzione dell’opinione pubblica sui processi che sono alla base dell’autorizzazione di un prodotto per la salute. Regulatory Pharma Net (RPN), azienda italiana fondata nel 1999, supporta il settore delle biotecnologie sugli aspetti di sviluppo, registrazione e immissione in commercio di prodotti in ambito lifescience. Come partner di aziende nazionali e internazionali, contribuisce allo slancio del biotech in tutto il mondo.   Anita Falezza, fondatrice di RPN, così commenta la presenza nel settore: «Sviluppare un prodotto medicinale e renderlo disponibile ai pazienti è un percorso complesso che richiede anni e che necessita di competenze altamente specializzate. Unendo il nostro impegno alla consolidata esperienza nel settore, affianchiamo i nostri clienti nell’implementazione di strategie di accesso al mercato, affinché nuove terapie innovative raggiungano rapidamente i pazienti».   «Molte delle imprese biotech con cui ci interfacciamo cercano un partner che […]

Cryolab: tecnologie all’avanguardia per la conservazione di campioni bio

Società leader ad alta innovazione: ricerca e servizi per Istituti dei Tessuti a livello internazionale   Cryolab srl nasce nel 2012 come spin-off della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Roma Tor Vergata e nel 2015 entra a far parte del Gruppo SOL inquadrandosi in un percorso di crescita della Divisione Biotecnologie del Gruppo. Cryolab è un centro di sviluppo di progetti di ricerca scientifica di alto livello nel settore delle biotecnologie applicate alle scienze della vita e negli ambiti di crioconservazione di campioni biologici, ovvero la criobiologia.   Cryolab è autorizzata dal Ministero della Salute a svolgere servizi di trasporto e conservazione di campioni umani per gli Istituti dei Tessuti ovvero:   – L’organizzazione e la gestione di attività di Disaster Recovery Plan secondo quanto previsto dal Decreto Legislativo n. 191/2007; – La conservazione a lungo termine conto terzi di cellule, tessuti […]

Proteggi la Tua Vita: aderisci alle campagne di screening

Nel 2021 il sistema sanitario è stato inevitabilmente concentrato a sconfiggere la pandemia da COVID-19, proprio per tale ragione, sono ancora più importanti le campagne di screening oncologico come quelle promosse da FISMAD e sostenute, in modo non condizionato, anche da Norgine, multinazionale del settore farmaceutico specializzata nella produzione di preparazioni per la colonscopia. «In un momento come questo – spiega Patrizia Ferrero, Sales & Marketing Manager Norgine Italia – è di vitale importanza aderire alle campagne di screening oncologico che permettono di ridurre l’insorgenza del cancro al colon-retto.   Non è un segreto che negli ultimi mesi le diagnosi di cancro hanno evidenziato stadi avanzati della malattia spesso legati alla mancanza di una diagnosi tempestiva». Prevenzione e informazione, divulgazione e conoscenza sono alla base del sito che ha di recente creato Norgine Italia, www.tuttocolonscopia.it. «Con questo progetto – conclude Ferrero – […]