Il valore del Private Banking in Italia secondo il Gruppo CSE

Nel corso della XVI edizione del Forum Private Banking, il presidente AIPB ha ipotizzato, per il mercato italiano, un posizionamento, entro il 2022, di circa 1000 miliardi di euro di masse, rappresentando circa un terzo della ricchezza complessiva investibile dalle famiglie. Le principali sfide che attendono il settore sono il ruolo della consulenza finanziaria professionale a supporto delle famiglie e l’evoluzione digitale del servizio.   Il Gruppo CSE, per adeguarsi ad un contesto fortemente evolutivo, ha messo in atto una serie di iniziative strategiche finalizzate a posizionare la società come attore primario di soluzioni e servizi nel mercato del Wealth Management for Future.     La sfida che CSE ha accettato riguarda l’evoluzione digitale dei servizi, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni tecnologiche innovative e gestire un livello di complessità progressivamente crescente che richiede, come condizione essenziale, non solo competenze specifiche, ma le […]

Parigi e Migliorini srl: supporto alle aziende per accise ed energia

«Per anni ci è risultato difficile spiegarla anche in famiglia, in effetti», con autoironia i fondatori di Parigi e Migliorini s.r.l. iniziano a raccontarci la loro attività di consulenti aziendali sulle accise «imposte applicate a metano, carburanti, elettricità, alcol, ecc.: assistiamo le aziende consumatrici di questi prodotti nei loro adempimenti fiscali, specie per ottenere e mantenere gli sgravi d’imposta previsti dal Testo Unico Accise» sintetizza il dott. Andrea Parigi.   Attività particolare «specialistica, direi: sono necessarie competenze specifiche, tecniche e legali-amministrative, entrambe presenti all’interno del nostro staff». Che è giovane: l’età media dei dipendenti è ben sotto i 40 anni. «E ne siamo orgogliosi: in quasi 30 anni di professione ci hanno sempre orientato le esigenze delle aziende clienti, a volte le abbiamo intuite e prevenute; per questa sinergia con il mondo produttivo sono più che mai essenziali risorse fresche ed entusiaste» […]

Gruppo CSE, il partner ideale per le Banche e gli Istituti di Pagamento

Il CSE, da oltre 50 anni, garantisce la massima affidabilità del servizio e la costante predisposizione ad accompagnare le Banche nel cammino dell’innovazione tecnologica e di processo. Essere parte integrante di una impresa che opera in stretta sintonia con l’evoluzione tecnologica e in relazione con la costante mutazione delle esigenze, significa, per i Clienti, garantirsi la più alta capacità di servizio ed i livelli qualitativi più elevati.   Il percorso di crescita ha portato la Società a strutturarsi come Gruppo composto, oltre che da CSE, cuore tecnologico ed applicativo, da Società specialistiche con competenze verticali, che oggi rappresentano il valore aggiunto al full outsourcing informatico, quali la consulenza normativa e funzionale, il process-outsourcing, il Fleet Management, l’e-Procurement, i Trasporti, e tutti i servizi per la Previdenza Complementare.   Oltre 130 Clienti compongono la rete relazionale e commerciale del Gruppo CSE: sono Banche […]

Banca di Pesaro come banca del territorio a fianco delle pmi

Sarà un anno fondamentale, al fianco delle imprese del nostro territorio di riferimento, toccate dalla pandemia Covid-19. Un anno di recupero, per arrivare a dei livelli di produzione di ricchezza che si erano toccati nel febbraio dello scorso anno.   La pandemia ha avuto effetti pesanti sull’economia reale in Italia, colpendo soprattutto le piccole e medie imprese. Oggi, però, ci sono segnali positivi: a fine anno l’industria manifatturiera dovrebbe tornare ai livelli di fatturato pre-Covid. Soprattutto avremo un’occasione di rilancio imperdibile con il piano nazionale di ripresa e resilienza. Nel realizzare questo piano le Banche e ancor di più le BCC come la nostra avrà un ruolo centrale. La Banca di Pesaro è e sarà in prima linea per aiutare gli imprenditori a cogliere le opportunità presenti attraverso la via più semplice, sicura e profittevole per promuovere la crescita dimensionale, economica e […]

Stargate Consulting: contributi per beni strumentali e formazione 4.0

Stargate Consulting, PMI innovativa selezionata da Il Sole 24 Ore come “Leader della crescita 2022”, socio fondatore del Centro di Competenza Artes 4.0 con capofila la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ha sviluppato un prodotto consulenziale ad hoc per i progetti Industria 4.0.   L’offerta comprende il supporto allo sviluppo precompetitivo del progetto, la valutazione delle caratteristiche tecniche dell’investimento, l’analisi e definizione dei fabbisogni formativi 4.0, la redazione del dossier e il calcolo dei contributi a fondo perduto ottenibili. Inoltre, attraverso uno scouting supportato da un algoritmo AI è in grado di fornire informazioni su altre risorse disponibili e progetti finanziabili al fine di favorire un flusso di investimenti con un ROI importante.   Il suo Presidente, dott. Andrea Bellucci (in foto), esperto di finanza di impresa ed Innovation Management sottolinea l’importanza di affidarsi a tecnici esperti che predispongano un dossier completo […]

CFC – Studio legale associato. Scenari post pandemia: le ricette per le imprese

Quali scenari attendono il mondo dell’impresa dopo la pandemia? Lo abbiamo chiesto a CFC – Studio legale associato, giovane realtà veronese costituita dagli avvocati Paolo Cagliari, Giulia Ferrari e Zeno Cavaggioni.   Cosa ci aspetta una volta tornati alla normalità? Quanto accaduto ha sconvolto i piani degli operatori del mercato, spiega Paolo Cagliari. Ma in ogni situazione di crisi sono insite opportunità da cogliere ed è ciò che ci chiedono gli imprenditori che assistiamo. L’evoluzione tecnologica accelerata dalla pandemia e l’instabilità dei mercati sta trasformando le prassi aziendali ed è necessario ridefinire i modelli per un’operatività più rapida ed efficace: noi rispondiamo con un’assistenza flessibile e multidisciplinare.   Quali sono le opportunità da cogliere? Tutela e valorizzazione degli assets aziendali, con particolare riguardo ad attività immateriali e contenuti innovativi (fulcro del successo industriale), attraverso gli strumenti – contrattuali e non – previsti […]

GGT Green Gear Trasmissioni Leader nella crescita-settore: trasmissioni di potenza

Nasce nel 2011 in piena crisi economica, in un periodo in cui, per dare avvio a una nuova realtà industriale, serviva l’entusiasmo, da unire alle competenze maturate in 30 anni. La GGT srl, nell’ideazione dei suoi soci fondatori Michela Sciorato, Fulvio Graziano e Mario Martone, ha significato il concretizzarsi di una passione per quel settore del mondo metalmeccanico definito “di nicchia” dagli esperti. L’Azienda GGT produce trasmissioni di potenza dal peso di decine di tonnellate per il comando delle gabbie di laminazione delle acciaierie di tutto il mondo, permettendo la realizzazione di prodotti per l’edilizia e per l’automotive. Nella sua sede di Baldichieri d’Asti, la GGT progetta le sue trasmissioni di potenza brevettate, le realizza nella sua officina con personale altamente specializzato e le commercializza grazie alla sua rete vendite presente in tutti i continenti.   «Il nostro obiettivo primario è quello […]

Roll-Ven muove il tuo Business La nostra forza: offrire soluzioni innovative e personalizzate

Roll-Ven SpA di Treviso, dal 1973 si contraddistingue nella progettazione e produzione di rulli e componenti per la movimentazione di materiali, nel rispetto ambientale e della sicurezza dei lavoratori; è infatti certificata ISO 9001 e ISO 45001. Lavoro in team, know-how, innovazione tecnologica e cooperazione col cliente sono alla base di prodotti dalle elevate caratteristiche strutturali e tecnologiche. Questi i principali prodotti realizzati: rulli folli per trasportatori a gravità, rulli motorizzati e per nastri trasportatori, e, più in generale, rulli di varia tipologia per la movimentazione interna ed esterna, in metallo o materie plastiche abbinati alla relativa componentistica.   La gamma dei rulli prodotti è in grado di coprire le richieste che pervengono da vari settori industriali offrendo elevati standard qualitativi e di servizio post-vendita al cliente. L’integrazione verticale delle lavorazioni ed una efficace garanzia di controllo e qualità hanno portato a […]

Risk Management ed investitori istituzionali: l’importanza dei presidi operativi

L’aumentata complessità dei mercati finanziari, cambiamenti tecnologici e maggiori adempimenti normativi comportano che la gestione del rischio finanziario non si possa più scindere dal governo dei rischi operativi. Gli investitori istituzionali devono essere capaci di gestire contemporanemente molteplici dimensioni di rischio al fine di raggiungere i loro obiettivi strategici. Ad esempio, un non adeguato presidio del sito web può comportare danni reputazionali e la perdita di clienti malgrado una oculata gestione finanziaria. Le linee di difesa cominciano da politiche e procedure interne con responsabilità delineate e controlli di primo livello commisurati alla rischiosità delle attività la cui identificazione è individuata dalle mappature effettuate dal risk manager. Aggiuntivi presidi di secondo livello sono cruciali, in special modo dove le attività sono esternalizzate. Alla revisione interna spetta, infine, la verifica dell’adeguatezza e revisione dei controlli precedenti. Al fine di assicurare la robustezza organizzativa e […]

Assicuratore e Risk Management. Trovare sé stessi e realizzare il bene dell’impresa

C’è un aspetto non credo mai abbastanza evidenziato riconducibile alle potenzialità o ancor meglio ai talenti di ogni persona, e nel nostro caso più precisamente di ogni imprenditore: la possibilità di contribuire con la propria attività non solo al bene dell’azienda ma, in modo molto più ampio, al bene comune e della società. Quale attinenza tra quanto sopra espresso ed il Risk Management, ovvero la valutazione da parte dell’imprenditore del possibile impatto del fattore “rischio” in ogni ambito della propria professione? Un’attinenza davvero strettissima, in quanto è proprio attraverso questa corretta considerazione che sarà possibile raggiungere il miglior benessere e successo dell’azienda e di chi la compone.   Mi piace citare un pensiero di Viktor Frankl, filosofo austriaco, secondo cui: “L’essere soddisfatti del nostro lavoro dipende da noi (…), dall’essere o non essere capaci di far risaltare nelle nostre opere ciò che […]