Savino Del Bene sfida la nuova era

Una storia italiana al centro della filiera del farmaco In queste settimane convulse, in cui la situazione politico-sanitaria sta imponendo una riscrittura dei concetti di emergenza e urgenza, il mondo intero sta tenendo gli occhi puntati sulla logistica del farmaco, adesso più che mai al centro di una necessaria rivoluzione. Ai principali attori coinvolti nella distribuzione e nella filiera farmaceutica, è stato chiesto di farsi trovare pronti ad affrontare le dinamiche di questo nuovo scenario. Savino Del Bene, storica multinazionale italiana affermata in tutto il mondo nel settore delle spedizioni internazionali, ha adeguato la propria struttura alle sfide di una realtà in costante evoluzione.   «Ciò che ci contraddistingue è la capacità di adattarci con la massima flessibilità ai continui cambiamenti del mercato farmaceutico», queste le parole di Anna Cugno Acciavatti, Direttore Corporate Globale della divisione Pharmaceutical & Healthcare. «Una corretta gestione […]

La supply chain farmaceutica

STM Pharma PRO realizza una logistica su misura nell’Health Care   STM Pharma PRO è l’azienda del Gruppo Petrone dedicata alla logistica. Attiva da oltre 30 anni nella Supply Chain dell’Health Care, è partner di numerose aziende nazionali e multinazionali. L’outsourcing logistico è una realtà per la quasi totalità dei volumi di farmaco distribuiti in Italia. STM PHARMA PRO è una fra le realtà più importanti nella distribuzione dei farmaci in Italia ma si rivolge anche, grazie alle Sister Companies, al mercato estero. Con quattro sedi operative, tre nell’area Milanese ed una a Pozzuoli, si propone come interlocutore specializzato non solo nella distribuzione ma anche nella gestione del confezionamento primario e secondario dei farmaci.   Con due officine farmaceutiche e le autorizzazioni necessarie, STM Pharma PRO è l’interlocutore anche delle aziende che gestiscono farmaci destinati alla sperimentazione clinica e che affidano in […]

Contrastare la mortalità nella Sepsi neonatale: il supporto diagnostico Point of Care indispensabile

La Sepsi costituisce la prima causa di mortalità neonatale, in particolare nei neonati pretermine o di basso peso alla nascita. L’incidenza nel neonato a termine è dello 0,1% e nel pretermine raggiunge il 20%. Attualmente il supporto delle analisi biochimiche nella diagnosi propone la misura dei leucociti e della PCR, che nonostante siano un valido supporto, risultano essere aspecifici. Nella Sepsi degli adulti la Procalcitonina (PCT) è un marker decisivo ma difficilmente applicabile nel campo neonatale per l’assenza di tecnologie che consentano l’analisi della PCT su piccole quantità di sangue. Negli ultimi anni in Italia sono stati effettuati numerosi studi sull’utilità di un nuovo marker di sepsi: la Presepsina (PSEP), caratterizzata da una cinetica rapidissima con un tempo di attivazione di sole due ore. Questo fa di PSEP un marker molto precoce che consente di anticipare di circa 24 ore la diagnosi […]

La Phamm Engineering progetta una camera bianca a supporto della ricerca dell’IZS di Portici

La Phamm Engineering è un’azienda del Milanese che da due generazioni si occupa su tutto il territorio, italiano e non, della produzione di camere bianche, sviluppando progetti completamente personalizzati e proponendosi come unico interlocutore per la gestione dell’impianto. Avendo a disposizione uno staff tecnico preparato e al passo con i tempi, la Phamm Eng. infatti è in grado di interpretare le esigenze del cliente e di tramutarle in progetti totalmente taylormade. Nate negli anni ’60 in America per soddisfare le esigenze produttive dell’industria microelettronica, per la quale si necessitava di lavorare i semiconduttori in condizioni ambientali ottimali, vedono nel tempo una crescente evoluzione tecnologica, dimostrandosi essenziali anche per molti altri ambiti, quali alimentare, chimico, biologico, farmaceutico, cosmetico, ottico, ospedaliero, materiali compositi, recupero dati e altri ancora. Operare in camera bianca significa poter controllare le particelle in sospensione nell’aria e le condizioni termo-igrometriche, […]

Last Technology guarda al futuro – Soluzioni custom ed integrate per l’industria farmaceutica

LAST Technology progetta, realizza e convalida apparecchiature all’avanguardia per la prevenzione delle infezioni che agiscono mediante l’inattivazione dei microrganismi. La filosofia di questa azienda del pordenonese è orientata alla qualità e al design customizzato. Questi ultimi, insieme alla flessibilità produttiva, alle prestazioni, la sicurezza e l’affidabilità, hanno consentito una diffusione globale dei prodotti in 48 Paesi. Un’azienda volta al futuro tecnologico a tutela della salute. La “quota” export di LAST Technology è pari a circa il 90% del fatturato data dai mercati quali l’EMEA, l’Asia ed il Nord America. LAST vanta circa 60 agenti-distributori a livello internazionale, con un servizio post-vendita in grado di supportare il cliente nelle attività d’installazione, avviamento e qualifica delle apparecchiature stesse. L’attività di ricerca e sviluppo è concentrata nella sede italiana nonostante da poco una joint venture produttiva a Singapore sia stata avviata per meglio servire i […]

Iredeem, la salute innovativa Ecografo palmare wireless Clarius: l’ecografia va dal paziente

Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando anche il Sistema Sanitario: alte potenze di calcolo, intelligenza artificiale e trasmissione dati consentono ora diagnosi più veloci, più precise e cure più efficaci. È il caso di Clarius, un ecografo canadese integrato nella sonda stessa e collegato wireless ad un normale tablet o smartphone per il controllo e la visualizzazione delle immagini. Con questa soluzione l’ecografo è un dispositivo tascabile di poche centinaia di grammi, con la possibilità di portare facilmente “l’ecografia al paziente”, come al posto letto, a casa, in ambulanza o in qualsiasi altro luogo. La pandemia da Coronavirus ha evidenziato come la Medicina Territoriale non sia molto efficace nell’indirizzare agli ospedali solo i pazienti più gravi, causando la congestione degli stessi. Clarius permette esami rapidi in qualsiasi luogo, in ospedale come nei punti di assistenza sul territorio o a domicilio; l’ecografia è visualizzabile […]

Cerichem Biopharm la sicurezza al servizio della salute per uscire dall’emergenza Covid

La Cerichem Biopharm s.r.l. realizza disinfettanti e detergenti per l’utenza professionale nel rispetto delle normative vigenti e di una corretta politica ambientale. Principale obiettivo della Cerichem è quello di tutelare operatori e pazienti da possibili rischi di infezioni crociate, proponendo prodotti disinfettanti con formulazioni chimiche avanzate volte al potenziamento della sicurezza in ambienti ad alto rischio di infezioni, in grado quindi di garantire il massimo livello di sicurezza. La formazione e l’aggiornamento sull’utilizzo dei prodotti, tramite diversi eventi e seminari universitari ed ospedalieri, rappresenta una crescita professionale che permette di approcciare con successo al mercato di riferimento. La Cerichem Biopharm vanta al proprio interno un reparto di Ricerca e Sviluppo altamente avanzato per la progettazione e formulazione di prodotti innovativi. Attualmente l’azienda produce direttamente, nella propria officina di produzione, presidi medico chirurgici, dispositivi medici, detergenti professionali e prodotti per l’igiene della cute. […]

Bioteck®. L’azienda tutta italiana che ha rivoluzionato i biomateriali naturali

Bioteck® è un’azienda italiana, con sedi in Veneto e Piemonte, che dal 1995 produce sostituti ossei e membrane biologiche, impiegati in ortopedia, in neurochirurgia e in chirurgia oro-maxillo facciale. Guidata dalla visione innovativa del fondatore Rino Biasiolo, l’azienda ha rivoluzionato i processi di produzione di sostituti tessutali di origine animale, arrivando a creare dispositivi di altissima qualità unici per caratteristiche. Prodotti ampiamente riconosciuti come l’alternativa più sicura e valida, a livello biologico e meccanico, al tessuto umano. L’innovazione è stata quella di creare un nuovo processo di trattamento dei tessuti animali – Zymo-Teck® – che, mediante l’impiego di enzimi, li rendesse perfettamente biocompatibili, senza residui chimici indesiderati e preservasse le componenti biologiche naturali, particolarmente utili alla rigenerazione. L’evoluzione successiva è stata rendere disponibili questi tessuti anche in forma viscosa: per farlo l’azienda ha inventato un altro processo – Exur-Teck® – grazie al […]

KW Apparecchi Scientifici: non solo ultra freezer a -80°C. Il Made in Italy al servizio del biomedicale

Un’eccellenza tutta italiana che dal 1953 progetta e produce dispositivi a temperatura controllata per i maggiori ospedali pubblici e privati, industrie farmaceutiche, laboratori e centri di ricerca in Italia ed in oltre 80 Paesi. KW Apparecchi Scientifici srl, con sedi a Monteriggioni (SI), già nel 1961 ha avviato la produzione di ultra-freezer a -80°C in risposta alla vaccinazione di massa per contrastare la poliomielite e oggi è in prima linea nella lotta al COVID 19. La produzione è specializzata in frigoriferi medicali, dispositivi per la conservazione del sangue, plasma e altri emoderivati, celle a temperatura controllata e soluzioni sviluppate ad hoc con temperatura tra -125°C e +300°C. In risposta all’emergenza sanitaria è prevista la release di nuove soluzioni, tra cui piccoli freezer per lo stoccaggio dei vaccini in aree poco popolose, una camera fredda “walk in” a -75°C per la conservazione di […]

MedicAir: leader nei servizi di assistenza. Inaugurata la nuova Centrale di sanificazione per la gestione dell’emergenza

MedicAir, azienda leader nei servizi di assistenza domiciliare e ospedaliera da oltre trent’anni, ha inaugurato una nuova Centrale di sanificazione. La struttura si trova a Origgio (VA) ed è tra le più grandi e all’avanguardia in Italia, con una superficie di 2500 mq complessivi. Ma non è l’unica: MedicAir conta infatti una rete capillare di Centrali su tutto il territorio nazionale. È all’interno di queste strutture che vengono trattati tutti i dispositivi medici (ventilatori polmonari, sistemi antidecubito, ausili, etc.) ritirati dopo essere stati utilizzati dai pazienti: ora più che mai, con l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di Covid-19, si rendono ancora più necessarie le procedure di sanificazione. L’operazione è infatti indispensabile per prevenire le infezioni crociate, sia per contatto che per via aerea: i dispositivi vengono gestiti come “potenzialmente infetti” e, una volta presi in carico dagli operatori di MedicAir, sono sottoposti […]