Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

BTK: soluzioni personalizzate frutto di tecnologie innovative a servizio dell’odontoiatra

In uno degli ambiti più complessi e importanti dell’odontoiatria, quale è oggi l’implantologia, un ruolo fondamentale in qualità di partner degli specialisti che operano per restituire funzionalità ed estetica alla bocca dei loro pazienti, è senza alcuna ombra di dubbio la BTK, azienda che offre, tra la vasta gamma dei suoi prodotti, soluzioni personalizzate frutto di una perfetta sintesi tra tecnologie digitali all’avanguardia e un forte know how in campo biologico. Mirando a diventare il principale punto di riferimento per i medici odontoiatri, BTK ha concentrato le proprie energie non solo nello sviluppo di impianti dentali sempre più performanti, ma anche nella realizzazione di soluzioni all’avanguardia per la rigenerazione ossea e per ridare il sorriso ai pazienti con gravi atrofie mascellari. L’azienda vicentina, che opera nel settore dentale da oltre 20 anni a livello mondiale, propone una gamma di impianti che copre […]

Tecniche mininvasive nella chirurgia vertebrale: il Dr. Maida

Neurochirurgo e Resp. della U. O. di Chirurgia Vertebrale presso l’Osp. S. M. Maddalena (Occhiobello-RO), il Dr. Giuseppe Maida si occupa da 20 anni di chirurgia della colonna vertebrale, principalmente per patologia artrosica. Utilizzando tecniche microchirurgiche e mininvasive, tratta patologie come ernia discale, stenosi del canale, discopatia, spondilolistesi. Effettua interventi protesici volti alla fusione vertebrale o al ripristino della motilità vertebrale, con tecnologie innovative che consentono tempi di degenza più brevi. www.giuseppemaida.it

Phoenix ESD: sviluppo ed ecosostenibilità

Medicina del Lavoro, Igiene Industriale, Formazione: dal Lazio un’impresa dalle prerogative vincenti   Fondata a Roma dal Prof. Antonio Bergamaschi, Phoenix ESD Srl è una società forte di 40 anni di esperienza, i cui campi di interesse sono Medicina Occupazionale, Igiene Industriale, Informazione e Formazione. Un’azienda che dà concretezza ai risultati delle ricerche condotte negli ultimi anni che hanno portato alla creazione di modelli applicativi da utilizzare nella pratica operativa per la realizzazione di indagini, interventi, servizi, studi e ricerche finalizzati alla Medicina Occupazionale, Ambientale e Sociale. «Vantiamo un’esperienza consolidata — esordisce il Prof. Bergamaschi, Responsabile Scientifico di Phoenix ESD — grazie alla quale abbiamo favorito il miglioramento e la valorizzazione della Salute e della Sicurezza nelle primarie aziende per le quali lavoriamo, collaborando sinergicamente con il management aziendale per la progettazione di soluzioni sostenibili ed efficaci nel rispetto delle attese e […]

ACCOGLIENZA E COMFORT

La Casa Residenza per Anziani “I Girasoli” Una struttura socio-sanitaria sorta nel 2003 in una zona immersa nel verde a pochi km da Forlì, costruita con materiale ecocompatibile e dotata di impianti per il risparmio energetico (fotovoltaico). È la Residenza “I Girasoli”, realizzata su un unico livello per annullare il rischio di barriere architettoniche, organizzata su livelli di assistenza socio-sanitaria diversificati a carattere residenziale e semiresidenziale, che accoglie persone anziane parzialmente o totalmente non autosufficienti garantendo loro assistenza medica giornaliera e presenza infermieristica h24. Le camere (24 doppie e 21 singole), dispongono di letti articolati, servizi igienici attrezzati, TV, ventilazione e riciclo dell’aria e condizionamento. La Residenza dispone di palestra, salone estetico, sala da pranzo, e spazi usufruibili da utenti e famiglie come la grande hall, area dedicata alla socializzazione. Accreditato con il servizio sanitario regionale.

“Gli ANGELI DI PADRE PIO”

Un presidio d’eccellenza di medicina riabilitativa in Puglia che rappresenta un punto di riferimento internazionale San Giovanni Rotondo si trova l’unico Presidio di riabilitazione extraospedaliero d’Italia accreditato dalla Joint Commission International (JCI). Un’eccellenza della Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus della Provincia Religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini, diretta da uno tra i più esperti medici fisiatri al mondo in riabilitazione robotizzata, la Dr.ssa Serena Filoni. Il Presidio presenta una dotazione tecnologica imponente che, coniugata con l’alto livello professionale dei professionisti sanitari in continua formazione e aggiornamento, fanno del percorso riabilitativo un rarità mondiale. Riabilitazione tradizionale, tecnologica, assistita da robot, in acqua, health fitness o attività fisica adattata, inclusione sociale, lavorativa e sportiva fanno de “Gli Angeli di Padre Pio” un punto di riferimento regionale, nazionale e internazionale. Presente anche l’attività di ricerca che incessantemente contribuisce a […]

Curare l’iperplasia prostatica benigna

L’iperplasia prostatica benigna è l’aumento di volume della ghiandola prostatica che può determinare disturbi minzionali. La chirurgia laser è tra i migliori alleati nel suo trattamento come spiega il Dr. Danilo Zani: «La ThuLEP (Thulium Laser Enucleation of Prostate) è un’innovativa procedura transuretrale di enucleazione della prostata che impiega il laser a tullio. Con la ThuLEP è possibile garantire la totale rimozione del tessuto adenomatoso prostatico, ottenendo massima efficacia minzionale, minimi effetti collaterali e una netta riduzione di complicanze emorragiche o lesioni».

Disfunzione erettile, diverse cure

La disfunzione erettile può essere provocata da numerose condizioni, tra le quali vi sono le malattie vascolari, il diabete, la chirurgia del carcinoma prostatico, gli incurvamenti acquisiti del pene con gravi ripercussioni sulla psicologia dell’individuo. «Riconoscerne tempestivamente la causa con una diagnosi appropriata – spiega dall’alto della sua esperienza il Dr. Massimo Capone – significa poter offrire una valida soluzione attraverso farmaci orali, terapia fisica, fisioterapia d’organo e chirurgia protesica praticamente alla totalità dei pazienti». Info: www.sexualmedicine.eu

Vedere nel modo più confortevole

Far vedere i pazienti nel modo più comodo. È l’obiettivo del Prof. Vincenzo Orfeo che, oltre all’impegno legato alla superficie oculare, ha come principale attività la chirurgia. «I giovani – dice – possono migliorare la loro visione con interventi laser sempre più sofisticati e indolori. I giovani adulti che non possono fare il laser, possono ricorrere a sottili lentine correttive dietro l’iride, mentre gli adulti sempre più spesso necessitano di sostituire il cristallino che, già dopo i 40-50 anni, inizia a perdere trasparenza e funzionalità». Info: www.oculistaorfeo.com @vincenzorfeo

Le novità legate alla Radiologia Interventistica nelle patologie vertebrali

Quali le novità nella radiologia interventistica per la colonna vertebrale? L’abbiamo chiesto al Prof. Salvatore Masala, tra i pionieri nei trattamenti percutanei della colonna vertebrale. «Con la miniaturizzazione dei devices e grazie alla ricerca tecnologica, è possibile trattare con i cementi le fratture vertebrali su base osteoporotica o neoplastica che prima erano fissate con placche e viti. I cementi hanno avuto una grossa evoluzione tecnologica: esistono le ceramiche, i cementi addizionati con idrossiapatite o stimolatori che producono osso. Le tecniche mininvasive sono usate anche per le ernie discali. Molte procedure inoltre sono eseguite in day hospital, permettendo al paziente di riprendere velocemente le attività quotidiane». Il Prof. Masala è stato tra i primi utilizzatori delle radiofrequenze intrarticolari, delle infiltrazioni di acido ialuronico e cellule staminali e, nel trattamento del dolore vertebrale oncologico, di radiofrequenza e crioablazione. «Le lesioni vertebrali possono essere trattate […]

Cure per le patologie della colonna

Individuare i pazienti con patologie degenerative della colonna vertebrale che, non traendo benefici dalle cure comuni, necessitano di intervento chirurgico. Lavoro impegnativo quello del Dr. Pierpaolo Mura, ortopedico specializzato nei problemi della colonna vertebrale, che da 30 anni dà significativi risultati, con quasi 9000 interventi eseguiti, dei quali quasi 2.300 relativi a casi ad alta complessità risolti chirurgicamente: «Fondamentale è selezionare i pazienti. Un’attenta valutazione e l’individuazione delle terapie appropriate sono fondamentali». Info: www.pierpaolomura.com