X
Naviga
Mercoledì, 30 Novembre 2022

Il network di riferimento per le aziende italiane

Vidrala: “Glass Made Good”, il percorso verso l’azzeramento delle emissioni di carbonio

Vidrala opera da sempre secondo un’etica di continuo miglioramento: è una reputazione che riveste la massima importanza per l’azienda, sia che si tratti della sua spinta innovativa, della qualità dei suoi prodotti o del suo impegno in favore della sostenibilità. Il vetro è un materiale naturale, riciclabile all’infinito e, per di più, i processi operativi di Vidrala spiccano nella filiera del beverage per flessibilità, efficienza e basse emissioni di carbonio; ciò non toglie, però, che l’industria nel suo complesso debba decarbonizzarsi.

 

Sostenibilità non significa semplicemente focalizzarsi sulla riduzione delle emissioni, il contesto è molto più ampio. In risposta a tali esigenze, Vidrala ha lanciato la campagna “Glass Made Good”. Vidrala opera secondo quattro principi cardine: Persone, Posti, Pianeta e Prosperità. Queste quattro P guidano l’azienda nei processi decisionali e sono tutte legate da un elemento chiave, ossia la sostenibilità.

 

Vidrala impiega vetro riciclato al 100% e forni alimentati a biocarburante, ha costruito un nuovo hub logistico che permette di spedire i prodotti direttamente ai rivenditori e ha lanciato un programma di formazione per indirizzare l’intera comunità locale verso l’azzeramento delle emissioni di carbonio. Vidrala si impegna al massimo affinché il suo impatto sul mondo sia positivo e duraturo.

 

Info: www.vidrala.com

La refrigerazione verso soluzioni sempre più “green” ed efficienti: novità tecnologiche per uno sviluppo sostenibile

Healthcare 4.0: alla fiera MEDICA, le tecnologie mediche più all’avanguardia per una sanità sempre più efficiente

Ecomondo 2022: la transizione ecologica passa da Rimini. Innovazione e iniziative per un futuro più “green”

Sicurezza, fondamentale alleata di ogni impresa. Consulenza mirata e tecnologie avanzate a tutela dei lavoratori

Privacy Policy