Cassiopea: il coaching necessario ad ogni azienda per raccogliere le nuove sfide del mercato

La pandemia ha intensificato il bisogno di nuovi modelli organizzativi. Digitalizzazione, automazione, smart working: le forze del cambiamento in atto sono molte e occorre stare al passo. Nel 2022, il successo di un’azienda dipende dalla sua capacità di adattamento, attraverso le nuove soluzioni tecnologiche, ma anche sfruttando modelli di organizzazione come la leadership diffusa o la gestione da remoto del personale.   Allo stesso tempo, in un mondo del lavoro sempre più virtuale, le relazioni sono ancora più importanti: parlare con le persone attraverso uno schermo può essere alienante, e la capacità di potenziare l’empatia è un valore aggiunto innovativo. Esercitare la capacità di ascolto attivo e di accoglienza è un modo per avvicinare in maniera efficace esperienza online e quella fisica. Imprevedibilmente, l’urgenza di migliorare l’organizzazione incontra sempre di più il bisogno di lavorare sulle competenze soft. Basti pensare alla gestione emotiva dello stress o all’acquisizione di una maggiore fiducia in sè stessi, che possono essere sviluppati sia nei manager che nell’azienda con il supporto di un coach esperto.   Da oltre 25 anni Tiziana Recchia, con la sua società Cassiopea (www.cassiopeaweb.com - tel. 347 151 35 37) affianca le imprese del territorio in questo percorso originale, che integra in maniera innovativa la trasmissione delle competenze sui modelli organizzativi con le soft skills.