Dal Pneumatico Fuori Uso nuove materie prime. L’economia circolare targata BRT S.r.l.

«Dal pneumatico fuori uso non si butta via niente». È mutuando il celebre adagio che alla Baucina Recycling Tyres S.r.l. spiegano il lavoro di recupero di PFU provenienti dalla filiera dei Consorzi nazionali. Da questi si ottiene non solo gomma, ma acciaio e una piccola frazione tessile. L’impresa ha sede a Baucina, a pochi chilometri da Palermo. Qui il PFU, rifiuto dannoso per l’ambiente se abbandonato, smette di essere rifiuto e torna materia prima.

 

La gomma, in funzione della sua elevata elasticità, diventa così materiale per pavimentazioni antitrauma nei parchi gioco e applicazioni fitness, materiale di intaso per le superfici sportive, ma anche elemento che migliora le performance dell’asfalto quando miscelato al bitume. La nuova vita della gomma passa dall’acronimo GVG, gomma vulcanizzata granulare, secondo il DM 78/2020 (“End Of Waste”). Il processo di recupero consiste nella frantumazione meccanica dei PFU seguita da una serie di lavorazioni che portano alla riduzione volumetrica della gomma e, chiaramente, alla separazione delle altre componenti. «La BRT — spiega il CEO Pietro Porcaro – punta a realizzare a pieno i principi dell’economia circolare e sostenibilità ambientale. Per farlo ogni giorno lavoriamo alla ricerca di processi innovativi per aumentare gli standard qualitativi di tutti i materiali recuperati».

 

Info: www.baucinarecyclingtyres.com

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

IPACK-IMA: il mondo del packaging si conferma traino dell’economia e terreno di innovazione
Se, per molti settori, i due anni da poco trascorsi si sono rivelati costellati di sfide complesse, il packaging è uno di quei comparti che, pur non senza alcune difficoltà, ha risentito in misura meno pesante delle contingenze. Merito di diversi fattori, a partire dal fatto che quello del packaging è un business trasversale, che […]
Logistica e trasporti, le nuove misure del Decreto Energia a sostegno del settore
Che la logistica e i trasporti siano servizi fondamentali per ogni filiera produttiva è una certezza praticamente da sempre, ma durante i mesi più duri della pandemia la loro essenzialità si è manifestata in tutta la sua chiarezza anche ai comuni cittadini, che hanno potuto continuato ad usufruire di beni e prodotti grazie al lavoro […]
PNRR, un’occasione imperdibile per le imprese italiane
Le imprese italiane hanno bisogno di crescere. Il tessuto economico italiano è pieno di aziende all’avanguardia, innovative, competitive sui mercati interni ed esteri, ma non è ancora abbastanza: nel panorama complessivo della piccola e media imprenditoria si evidenzia la necessità di investire ulteriormente in tecnologia, in digitalizzazione, in sostenibilità.   Il Piano Nazionale di Ripresa […]