Con Gruppo Amati il trasportatore torna a dedicarsi al proprio core business

Nato alla fine degli Anni ’70 dall’esperienza nel mondo degli autotrasporti di Carlo Amati, il Gruppo Amati è divenuto per il Lazio realtà leader nella gestione della manutenzione di grandi flotte, forte di una squadra altamente specializzata in meccatronica, carrozzeria e pneumatici. Giunta alla seconda generazione, la famiglia Amati punta ad espandere il proprio core business in tutta Italia e all’estero, grazie all’operato delle società Drive Line Service Spa, officina autorizzata ZF e Voith specializzata nel settore ferroviario, e la Global Truck Service S.r.l. Quest’ultima, si pone come officina dedicata all’automotive, dalla vettura passando per gli autobus, fino a veicoli industriali.   Partner di comprovata affidabilità, recentemente è diventato Service Partner Kögel, uno dei maggiori produttori di rimorchi e semirimorchi. A Gennaio 2022, con l’obiettivo di espandere i propri servizi ai clienti, è entrato a far parte dell’universo Alltrucks, network europeo di officine. «Non siamo semplici fornitori di servizi ma veri e propri partner» spiega Gianluca Amati, amministratore delegato del Gruppo. «Un requisito imprescindibile per fare bene questo mestiere è lavorare costantemente al proprio miglioramento; Per l’anno 2022 puntiamo al rafforzamento dei servizi di assistenza come impianti frigo, sponde caricatrici, e gru di sollevamento.   Info: www.gtsonline.it