X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

SAM Sistemi Ambientali: contribuiamo alla costruzione di una Sicilia sostenibile

A Sciacca, in provincia di Agrigento, c’è un’azienda diventata una bella realtà siciliana nella gestione e valorizzazione oculata e tecnologica dei rifiuti differenziati.
SAM Sistemi Ambientali sorge sulla strada provinciale Sciacca-Caltabellotta ed è oggi importante punto di riferimento per tanti Comuni della Sicilia occidentale. Da 25 anni si occupa di gestione ambientale, rifiuti riciclabili, industriali e speciali, con servizi qualificati di smaltimento e di trattamento. E da tempo guarda al futuro: «Lavoriamo ogni giorno – dice l’amministratore Enzo Bono — valorizzando il concetto di economia circolare per rispondere al desiderio di crescita sostenibile».

 

L’azienda è attrezzata per interventi di selezione della raccolta differenziata e dei rifiuti inerti, oltre che nel recupero, nella loro gestione integrata, nel trattamento rifiuti e negli impianti mobili. La selezione della raccolta differenziata è l’area in cui SAM interviene con particolare competenza con servizi in favore di quei Comuni che la effettuano con regolarità e che credono in tale azione prioritaria per tutelare l’ambiente e ridurre i costi.

 

SAM è una delle poche aziende inserite negli elenchi della Regione Sicilia degli impianti di selezione che hanno sistemi di sicurezza all’avanguardia.
L’adesione ai consorzi nazionali nelle varie tipologie, permette all’azienda di avere importanti riferimenti anche in campo nazionale e proporre campagne di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata in tutti i Comuni del versante occidentale della provincia di Agrigento.

 

Info: www.samsistemiambientali.it

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy