X
Naviga
Mercoledì, 30 Novembre 2022

Il network di riferimento per le aziende italiane

Finergy: un ponte fra investitori e le sfide della transizione energetica

Soluzioni mirate per aiutare le imprese e gli investitori a trovare le risorse necessarie per realizzare una transizione energetica efficace

 

Per Finergy, società mi­lanese di consulenza specializzata nel settore energia, le fonti rinnovabili sono da sempre al centro dell’attività, fin dalla costituzione nel 2011. Crisi energetica, sicurezza degli approvvigionamenti e rialzo dei prezzi hanno portato prepotentemente l’energia al centro del dibattito quotidiano, fino a ipotizzare razionamenti invernali. Finergy ritiene che la soluzione più immediata a questa difficile congiuntura sia puntare allo sviluppo delle rinnovabili e favorire la transizione energetica delle aziende e degli investimenti. Nata dal consolidamento di precedenti esperienze professionali del team, Finergy si pone l’intento di unire competenze finanziarie e tecniche per offrire consulenza professionale ad alto valore aggiunto ai clienti (società pubbliche e private, istituzioni finanziarie, fondi, family office, imprenditori).

 

Anche nelle attuali circostanze il contesto internazionale è favorevole agli investimenti in rinnovabili, DNV stima che “la capacità solare fotovoltaica installata a livello globale aumenterà di 20 volte entro il 2050, quando la tecnologia rappresenterà il 38% di tutta la produzione di elettricità”. Finergy vede in modo positivo anche l’attuale contesto italiano: politiche di lungo periodo; semplificazione normativa; propensione a investire delle imprese; contributo al dibattito di associazioni come Italia Solare. Rispetto al passato recente delle rinnovabili, gli sforzi principali sono dedicati allo sviluppo di nuovi progetti cosiddetti greenfield (solari, eolici, bioenergie): progetti in equilibrio finanziario anche senza incentivi pubblici e che generano energia a costi competitivi rispetto alle fonti tradizionali. Finergy dal 2018 è attiva in questo comparto ad alto potenziale ed ha già favorito la realizzazione di diversi accordi fra sviluppatori e investitori in Italia ed in UK per un potenziale di 300 MW di nuova potenza eolica e 800 MW di fotovoltaica.

 

Finergy è tramite dell’interesse e fiducia nel sistema Italia di investitori privati italiani ed esteri pronti a destinare centinaia di milioni di euro alla realizzazione di nuovi progetti rinnovabili per generare energia a basso costo per le imprese italiane. Tuttavia, per mettere a terra questo potenziale di investimento occorre che i diversi attori del processo (sviluppatori, operatori energetici, investitori, banche, enti pubblici, fornitori, etc.) si affidino ad un soggetto professionale come Finergy in grado di far dialogare tutte le parti, di comprendere le varie istanze ed i dettagli di ogni iniziativa. Grazie a un intervento specialistico come quello che può mettere a disposizione Finergy si potranno realizzare iniziative che contribuiranno a migliorare l’indipendenza energetica del sistema paese, la flessibilità del sistema, ridurre i costi dell’energia per le imprese e contribuire ad attenuare gli impatti
dei cambiamenti climatici.

 

Info: www.finergy.eu

La refrigerazione verso soluzioni sempre più “green” ed efficienti: novità tecnologiche per uno sviluppo sostenibile

Healthcare 4.0: alla fiera MEDICA, le tecnologie mediche più all’avanguardia per una sanità sempre più efficiente

Ecomondo 2022: la transizione ecologica passa da Rimini. Innovazione e iniziative per un futuro più “green”

Sicurezza, fondamentale alleata di ogni impresa. Consulenza mirata e tecnologie avanzate a tutela dei lavoratori

Privacy Policy