X
Naviga
Domenica, 25 Febbraio 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

MOS: la distribuzione diventa 4.0

Con MOS S.r.l., la distribuzione di componenti elettronici si evolve in chiave 4.0. Una definizione calzante non solo per via della natura innovativa dei prodotti offerti, ma anche e soprattutto per l’approccio altamente tecnologico perseguito dall’azienda nel porsi come interlocutore completo e affidabile per molti settori produttivi e industriali. «Credo di poter affermare che MOS porti avanti una vision assolutamente all’avanguardia, che si fonda tanto su di un’esperienza consolidata in ormai trent’anni di attività quanto su di una meticolosa attenzione alle evoluzioni dei mercati».
A parlare è Andrea Vago, general manager, che così come il padre Pier Giorgio, fondatore, ha le idee ben chiare su come traghettare MOS nel futuro 4.0: «Investire in innovazione e tecnologia. Negli ultimi tempi abbiamo destinato circa 300.000 euro in nuove macchine e nuovi software per semplificare i processi interni e dunque raggiungere nuovi traguardi di efficienza. MOS è oggi una realtà altamente specializzata nella distribuzione, potendo contare su magazzini automatici per lo stoccaggio delle reel, tracciabilità dei prodotti ed etichettatura personalizzata, servizio di kitting, safe stock dedicato». Tecnologia e servizi ad elevata specificità, ma il vero valore aggiunto di MOS è ancora un altro: «Le persone – afferma Vago –. Il nostro approccio è di stampo consulenziale, grazie a un team di professionisti competenti e formati in grado di assistere i nostri clienti dalla selezione dei componenti più adatti alle loro esigenze fino al supporto tecnico in relazione alla documentazione per omologazioni e certificazioni. I nostri investimenti, d’altra parte, hanno seguito anche questa direzione: corsi di formazione e aggiornamento per potenziare il know-how del personale dell’azienda ed essere così sempre “sul pezzo” in un mondo che cambia con grande rapidità». È proprio la risposta dei mercati ad aver decretato il successo di MOS, che nel 2022 ha visto il suo fatturato crescere e la sua posizione consolidarsi – un risultato non da poco, in un contesto economicamente difficile come quello degli ultimi anni. L’azienda ha saputo dimostrare flessibilità, resilienza e capacità di far fronte alle criticità con spirito proattivo; ha saputo confermarsi partner di riferimento per la componentistica elettronica a livello nazionale nei campi dell’industria, dell’automazione, delle telecomunicazioni e ancora nei settori power, medicale, militare, consumer. E per il futuro? «Per il futuro, le parole chiave sono tre: qualità, sostenibilità e crescita. L’eccellenza dei prodotti e dei servizi offerti è da sempre una priorità per noi, ma oggi siamo orgogliosi che la nostra qualità sia certificata secondo norma ISO 9001, la sicurezza dei nostri luoghi di lavoro sia certificata ISO 45001 e la gestione ambientale abbia ottenuto la ISO 14001. Stiamo lavorando, inoltre, per ottenere il rating ESG, a testimonianza del nostro impegno a ridurre il più possibile l’impatto sull’ambiente dei nostri processi operativi». Info: www.mossrl.com

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Ecomondo 2023: a Rimini, si fa il punto della situazione sulla transizione ecologica e sull’innovazione sostenibile

SMAU 2023: l’innovazione passa per Milano. L’evento che aiuta le imprese a crescere

Privacy Policy