X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

NCAB Group: elettronica più sostenibile con la tecnologia PCB, affidabile e progettata su misura

Fondato in Svezia nel 1993 e quotato al Nasdaq di Stoccolma dal 2018, il Gruppo NCAB è tra i principali fornitori globali di PCB, presente in 15 Paesi nel mondo. Per consolidare ulteriormente la presenza sul mercato italiano, a fine 2022 NCAB Group Italy ha acquisito Bare Board Consultants, con cui condivide l’orientamento al prodotto e al servizio di qualità. Grazie alla competenza dei propri tecnici specializzati, presenti negli uffici di Mornago (VA) e Piacenza, NCAB sviluppa tecnologie PCB collaborando con il cliente già in fase di progettazione. L’offerta di NCAB include una vasta gamma di circuiti stampati: dai multistrato, ai flessibili, rigidi e rigido flessibili, fino alle schede per applicazioni in radiofrequenza (RF), ad alta densità di interconnessioni (HDI) IMS (Insulated Metal Base) in molteplici settori industriali quali: Aerospaziale, Automotive, Datacom, Difesa, Industrial, Medical, Power/Energy, Railway, Safety critical, Telecom. Gli stabilimenti produttivi sono selezionati sulla base di una serie di parametri stringenti e sono sottoposti ad audit regolari. Ogni stabilimento è approvato per la tecnologia e il volume di pezzi che è in grado di produrre in modo affidabile, assicurando il livello di prestazioni richiesto. Gli ingegneri di controllo qualità confermano inoltre che i PCB siano prodotti e testati in base agli standard.
NCAB Group lavora secondo i principi di business sostenibile e segue la norma ISO 26000 per perseguire una strategia che abbraccia aspetti etici, sociali e ambientali. Info:
ncabgroup.com/it

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy