X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

CAO Formaggi: prodotti di qualità nel rispetto di ambiente e tradizione

La CAO Formaggi (Cooperativa Allevatori Ovini) è oggi la principale realtà cooperativa di latte ovino d’Italia. Specializzata nella produzione di formaggi pecorini top quality ha avuto negli anni uno sviluppo esponenziale ben testimoniato dai numeri: 630 soci diretti, 800 conferitori di latte in tutta la Sardegna che raccolgono circa 28 milioni di litri di latte di pecora, 110 dipendenti e un valore di produzione di oltre 52 milioni di euro. La missione della CAO è creare valore economico per i propri soci, trasformando il latte conferito in formaggio pecorino e commercializzandolo in Italia e nel mondo; la sua specializzazione le ha permesso di sviluppare una gamma di ben 23 differenti tipi di prodotti che vanno dagli stagionati ai “morbidi” e aromatizzati, fino ai più noti come il Pecorino Romano D.O.P. e il Pecorino Sardo D.O.P.

 

 

L’azienda è costantemente impegnata nell’adozione di buone prassi per la tutela dell’ambiente e del benessere e della salute degli animali in allevamento; l’intera filiera CAO è presidiata e controllata sin dalla stalla, in tutte le fasi di produzione e trasformazione. La CAO sta investendo notevolmente sul campo delle energie rinnovabili, con la realizzazione di un ulteriore impianto fotovoltaico in aggiunta ai due già esistenti; a questo si somma, sempre in tema di tutela e sostenibilità ambientale la realizzazione di un impianto di cogenerazione alimentato a GNL con l’obiettivo di eliminare l’utilizzo dell’olio combustibile BTZ e soddisfare completamente il proprio fabbisogno interno di energia termica ed elettrica.

 

Info: www.caoformaggi.it

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy