Futuragri: Zuppe di Stagione sane e genuine come fatte in casa

Ma sono fatte in casa? È questa la domanda che ci viene rivolta più spesso da chi assaggia le nostre “Zuppe di Stagione”. Il nostro intento è offrire al consumatore qualcosa di genuino, utilizzando ingredienti semplici e freschi tipici di una cucina casalinga. Disponiamo di un’ampia gamma di ricette, ognuna delle quali rispecchia la nostra volontà di proporre qualcosa di realmente buono e di “familiare”. Le proposte in questo settore sono molte, ma noi vogliamo distinguerci proponendo qualcosa che nasce dal desiderio di portare sulle tavole degli italiani, un prodotto preparato con amore, dedizione e con l’utilizzo di materie prime di qualità. Con grande orgoglio vogliamo anche sottolineare che, nelle nostre zuppe, utilizziamo solo olio extravergine di oliva, prodotto esclusivamente con olive pugliesi mediante spremitura a freddo, in modo che conservi tutte le sue sostanze nutritive.

 

Un’azienda leader
che guarda avanti
La Futuragri è il frutto dell’unione strategica di un gruppo di soci, specializzati nella coltivazione e produzione di prodotti ortofrutticoli tipici della Puglia. La filosofia che ci caratterizza dal 1991, anno della fondazione, è la genuinità dei prodotti commercializzati, con un controllo qualità che va dalla selezione alla preparazione della materia prima, condotta con metodi tradizionali. La medesima filosofia l’abbiamo applicata alle nostre “Zuppe di stagione”, seguendone il processo produttivo a partire dalla coltivazione di verdure e ortaggi, per garantire una filiera più corta ed un prodotto di qualità.

 

Info: www.futuragri.it

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Cibus 2022: qualità, sostenibilità e rilancio della filiera simbolo del Made in Italy
L’agroalimentare è un settore, lo sappiamo bene, che non si è mai fermato neanche durante le fasi più critiche dell’emergenza sanitaria, ma che il business del Food & Beverage sia tornato finalmente a girare a pieno regime è testimoniato anche dal fatto che le fiere sono tornate a essere eventi vivi, in presenza.   Il […]