X
Naviga
Giovedì, 29 Febbraio 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Antica Cuoieria GRG cresce nel segno dell’innovazione tecnologica, della sostenibilità, del welfare. L’azienda, punto di riferimento dei luxury brand, guarda al futuro

Antica Cuoieria GRG, partner dei più prestigiosi marchi nel settore del lusso ed extralusso per la progettazione e produzione di suole, sta espandendo le proprie prospettive, forte del proprio impegno nella ricerca e nello sviluppo e di una particolare attenzione alla valorizzazione delle risorse umane. «Il processo di crescita di questo triennio si è confermato con un +250% sui volumi espressi nell’anno della pandemia. Da realtà artigiana siamo passati a industria, perfezionandoci costantemente grazie alla ricerca, all’aggiornamento e alla sperimentazione»: a parlare sono Giordano e Rossano Gattafoni, figli del fondatore Claudio Gattafoni, che oggi dirigono l’azienda. Primo tra i fiori all’occhiello dell’azienda, la sua avanguardia tecnologica: «La nostra tecnologia 3D è dedicata esclusivamente al mondo delle calzature. Permette di ridurre del 70% i tempi di prototipazione e comporta un minore spreco di materiale, facilitando così il riciclo del materiale stesso. Abbiamo introdotto, inoltre, un nuovo reparto specializzato per la stampa in TPU. L’utilizzo di questo rivoluzionario materiale ha consentito di ampliare la nostra gamma di prodotti senza compromettere la qualità artigianale». Grande attenzione al benessere dei dipendenti, che costituisce base fondante della filosofia di Antica Cuoieria GRG: «Sappiamo che la nostra forza è nel valore umano, per questo la nostra cultura aziendale si concretizza con azioni di welfare mirate: orari flessibili, smart working, uscita anticipata, insonorizzazioni acustiche nei reparti, sistemi di climatizzazione e formazione continua». In termini di sostenibilità, l’azienda ha operato scelte lungimiranti. «Dai pannelli fotovoltaici, che coprono il 50% del nostro fabbisogno energetico, al sistema di illuminazione completamente a LED, abbiamo curato ogni aspetto per la tutela del nostro ambiente. Oggi stiamo lanciando il nostro primo processo di auditing, un passo importante verso la Certificazione ISO 14001». L’obiettivo di Antica Cuoieria GRG è seguire in modo fluido l’intero processo che dal disegno dello stilista porta alla suola finita, ed è per questo che negli anni ha dato vita a una filiera corta, completa e di proprietà, inserendo e coordinando tutti i fornitori coinvolti nelle diverse fasi del percorso. Molti, infine, i progetti che l’azienda sta portando avanti per il nuovo anno: «Il nuovo stabilimento aggiuntivo specializzato in lucidatura, l’orto aziendale e una fondazione dedicata alla valorizzazione della manualità e dell’artigianato che possa aiutare i giovani a orientarsi verso mansioni più di tipo operaistico-artigianali». Info: www.grganticacuoieria.it

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Ecomondo 2023: a Rimini, si fa il punto della situazione sulla transizione ecologica e sull’innovazione sostenibile

Privacy Policy