X
Naviga
Giovedì, 13 Giugno 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Banca dati INAIL: un nuovo strumento per il controllo degli impianti elettrici nelle Aziende

INAIL, con la banca dati CIVA, ha introdotto un nuovo strumento per contrastare l’elusione della mancata denuncia degli impianti elettrici nelle Aziende. Con la recente modifica del DPR 462/01, ai datori di lavoro di aziende/enti con dipendenti è imposta l’iscrizione nel portale CIVA e la comunicazione del soggetto che ha effettuato la verifica. INAIL sta operando un vero e proprio censimento degli impianti elettrici installati negli ambienti di lavoro. Sono moltissimi i datori di lavoro che sono alla ricerca di un soggetto per adempiere agli obblighi richiesti. Da oltre 18 anni l’Organismo di Ispezione CVE è soggetto abilitato dal Ministero dello Sviluppo Economico, per le verifiche dell’impiantistica elettrica prescritte dal DPR 462/01. Siamo abilitati per operare su tutto il territorio nazionale e su tutte le tipologie di ambienti di lavoro. Gestiamo già più di 60000 impianti rimanendo al fianco dei datori di lavoro con serietà e professionalità e con certificato Accredia. Per agevolare i datori di lavoro abbiamo ideato uno strumento semplice e gratuito per capire in modo autonomo cosa manca alla propria azienda. Inquadrando il QR code sopra riportato si accede ad un portale. Rispondendo alle domande saranno resi disponibili dei video tutorial che spiegano, nel dettaglio, quali adempimenti devono ancora essere assolti. Info: www.organismocve.com

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Al Festival dell’Economia di Trento 2024 si fa il punto della situazione sulle sfide economiche e sociali del nostro tempo

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Privacy Policy