X
Naviga
Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Dal 1950, Lunardi realizza tendostrutture di qualità. Innovazione, tecnologia, passione per l’artigianalità: i cardini di una crescita che prosegue tutt’oggi

C’è una ragione se la veneta Lunardi rappresenta da oltre mezzo secolo il punto di riferimento nel campo delle tendostrutture: la qualità. Nata nel 1950 per volere di Ardemio Lunardi, l’azienda porta avanti da ben 3 generazioni una filosofia incentrata sull’innovazione, sulla sperimentazione, sullo sviluppo tecnologico, che le ha permesso nel corso del tempo di espandere il proprio business dagli ombrelloni e dalle tende da campeggio fino alla costruzione di grandi coperture: oggi, la ditta Lunardi è una realtà consolidata nel settore delle tendocoperture per qualsiasi uso, dalle manifestazioni agli eventi, dalle convention ai matrimoni fino all’uso magazzino per lo stoccaggio di materiali e prodotti. L’obiettivo della Lunardi è sempre stato la continua ricerca di soluzioni nuove, al passo con le esigenze di mercati in rapida evoluzione, assicurando al contempo un costante miglioramento della produzione: a tal proposito, in questi ultimi anni post-pandemia, l’azienda ha affrontato importanti investimenti in termini di attrezzature, dotandosi di troncatrici e centri di lavoro per lavorare a 360°C profili di alluminio fino a 12 mt, per soddisfare qualsiasi tipo di richiesta e produzione personalizzata. Importanti novità anche nel reparto confezionamento teli: l’azienda si è dotata di un banco taglio di ultima generazione con doppia culletta, per ottimizzare ulteriormente i tempi nei cambi dei pezzoni in pvc. Il progresso tecnologico che ha contraddistinto l’evoluzione della Lunardi trova solidità anche nella conformità al Piano Nazionale Industria 4.0 che, oltre a valorizzare ed efficientare i processi operativi dell’azienda, permette di essere sempre più celeri nelle fasi produttive. Non da ultimo, Lunardi ha provveduto alla certificazione interna delle saldature su FE e allumino, per “chiudere il cerchio” e consentire la completa autonomia interna nella produzione. Resta un fattore, comunque, che non potrà mai essere sostituito da nessuna tecnologia o attrezzatura all’avanguardia e cioè le finiture artigianali, le lavorazioni manuali che hanno sempre caratterizzato i prodotti targati Lunardi, rendendoli un esempio di qualità, precisione e garanzia di durata negli anni; un valore aggiunto che l’azienda coltiva con convinzione e che costituisce per tutto il team Lunardi motivo di orgoglio. Il risultato di tale passione è la sicurezza di poter soddisfare anche le richieste più complesse, garantendo ampie possibilità di personalizzazione come la verniciatura sia dei profili in alluminio, sia degli elementi di unione, che uniti al telo trasparente danno vita a un prodotto molto accattivante e di grande eleganza. Info: www.lunardisrl.it

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Ecomondo 2023: a Rimini, si fa il punto della situazione sulla transizione ecologica e sull’innovazione sostenibile

Privacy Policy