X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Enterprise e la sfida dei pagamenti transfrontalieri a cui le banche non possono sottrarsi

Il 2024, probabilmente, segnerà uno spartiacque per l’industria IT nel perimetro dei servizi bancari e finanziari. Le banche, in particolare, dovranno prendere decisioni strategiche rispetto ad alcuni scenari relativi all’offerta di servizi, pressate da alternative sempre più concrete e affidabili.
Parliamo, per esempio, dei pagamenti transfrontalieri, contesto che serve diversi use case, sia per i privati che per le aziende. Il Correspondent Banking si sta confrontando con iniziative di mercato in rapida crescita, che derivano da player tradizionalmente conosciuti nel perimetro delle carte di credito o del money transfer. Sfruttando la capillarità delle loro reti a livello mondiale, anche rispetto ad aree geografiche non facilmente raggiungibili per i pagamenti account-to-account, questi ultimi riescono ad offrire servizi di pagamento cross-border più efficaci e più efficienti, con una raggiungibilità di Paesi esteri più ampia (circa 150) e una possibilità di scelta tra circa 60-70 divise di pagamento.
Enterprise offre soluzioni che consentono alle banche di proporre ai propri clienti questi nuovi servizi cross-border, estendendo offerta e qualità del servizio, per acquisire una fetta di mercato (rimesse immigrati, donazioni, pagamento stipendi e pensioni all’estero, etc.) che non hanno mai concretamente presidiato. Info: www.ent4bank.it

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy