X
Naviga
Giovedì, 8 Dicembre 2022

Il network di riferimento per le aziende italiane

Cusinato Giovanni Srl: riconosciuta per l’affidabilità ed esperienza nella movimentazione e stoccaggio

Da quasi 60 anni, con oltre 22.000 macchine e 2.500 silos installati, Cusinato è leader nella produzione di impianti di alta qualità per il trasporto e stoccaggio di prodotti alimentari e non, tra cui pasta, pet-food, snacks, frutta secca, caramelle, legumi, sementi, farine e sfarinati. Fondata nel 1964 da Giovanni Cusinato, che oggi gestisce l’azienda insieme ai figli Sonia, Vanni e Fabrizio, la Cusinato di strada ne ha fatta tanta: attualmente è presente in 70 Stati nel mondo e movimenta con i propri impianti il 30% della produzione mondiale di pasta corta. Una crescita solida, dovuta anche agli investimenti in ricerca e sviluppo, che negli ultimi anni hanno permesso la fornitura di impianti dotati dei requisiti Industria 4.0. Gli impianti Cusinato possono infatti essere connessi ai sistemi informatici dei clienti per ottenere un’integrazione totale con la pianificazione della produzione, con la possibilità di calcolare i principali indici di performance, garantire la rintracciabilità completa dei prodotti ed effettuare interventi in teleassistenza. Cusinato continua ad investire anche nel servizio post-vendita con lo sviluppo del software Cusinato Help Desk, che rende intelligenti e interattive macchine o parti di impianto (nuove o installate dal 1990). La richiesta di ricambi, l’assistenza, gli aggiornamenti e la manutenzione programmata sono le principali funzionalità di questo software, accessibile sia su desktop sia su mobile. Info: www.cusinato.com

PNRR, a che punto siamo? Un bilancio di fine anno sugli obiettivi raggiunti, le misure adottate, i progetti in corso

La refrigerazione verso soluzioni sempre più “green” ed efficienti: novità tecnologiche per uno sviluppo sostenibile

Healthcare 4.0: alla fiera MEDICA, le tecnologie mediche più all’avanguardia per una sanità sempre più efficiente

Ecomondo 2022: la transizione ecologica passa da Rimini. Innovazione e iniziative per un futuro più “green”

Privacy Policy