X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

You Log S.p.A. guarda al futuro della logistica e punta su tecnologia, sostenibilità e welfare per continuare a essere riferimento di trasporti e distribuzione “last mile”

Ha da poco compiuto dieci anni di attività, ma i risultati conseguiti dalla lombarda You Log S.p.A. la configurano già quale attore di primo piano nel settore della logistica, in grado di rispondere alle complesse esigenze di mercati in rapida evoluzione. Con un fatturato di circa 70 milioni di euro e partnership con importanti multinazionali, You Log S.p.A. è una realtà che guarda al futuro della logistica; i cardini di tale successo? «Innovazione tecnologica, capacità di diversificare le attività, grande attenzione al welfare e alla sostenibilità». A parlare è Alberto Cagliani, fondatore, la cui vision lungimirante è il primo motore dell’efficienza e della precisione dei servizi targati You Log S.p.A. «Possiamo contare su di una rete capillare che copre tutto il Nord Italia e conta circa duemila collaboratori e oltre mille furgoni, fornendo servizi che spaziano dalla logistica di magazzino all’handling, dai trasporti alla distribuzione dell’ultimo miglio. Ci muoviamo in un perimetro regolato da un calendario di tipo commerciale, scandito da ritmi di lavoro mutevoli; la digitalizzazione e l’automazione sono le chiavi che ci hanno permesso di affrontare queste sfide e potenziare i nostri servizi sulla base di un’analisi intelligente dei dati». Gli ultimi anni, infatti, hanno visto l’azienda svilupparsi secondo i criteri della rivoluzione digitale: «È essenziale raccogliere, comprendere e utilizzare l’enorme quantità di dati generati dalle nostre attività – spiega il Dott. Cagliani – poiché la trasformazione digitale sta di fatto fondendo il mondo virtuale e quello fisico. Sfruttare nel modo giusto quest’infinita quantità di dati ci consente di impiegare le nostre risorse in modo più efficiente e rendere il nostro business più sostenibile». Anche a proposito di sostenibilità, l’azienda ha le idee chiare: «Bisogna rimettere al centro il territorio, presidio economico-sociale e terreno di gioco sul quale gli imprenditori si giocano la partita del futuro. Spesso, in logistica, si associa la transizione ecologica con l’utilizzo di una flotta di furgoni elettrici; è in parte vero, anche se la sfida, a mio avviso, si disputa su un altro campo: la capacità di creare magazzini “green” che permettano di lavorare all’interno della città con mezzi elettrici». C’è anche un altro principio che You Log S.p.A. porta avanti con altrettanta convinzione: «Che l’efficienza di un’azienda passi anche e soprattutto per la condizione lavorativa del personale. Nel 2021 abbiamo creato, in collaborazione con AXA, la prima piattaforma welfare del settore per premiare in modo personalizzato le performance raggiunte, in un’ottica di miglioramento del clima aziendale». Info: www.youlog.it

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy