X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Acerbi 1906 al Seafuture 2023 per confermare la sua secolare esperienza nel settore marittimo

Cruise e ferry, yacht e super yacht, commercial marine, marina militare e flotta governativa, porti turistici: Acerbi 1906 ha una secolare e ininterrotta tradizione nel settore navale come fornitore di soluzioni e apparecchi speciali per la realizzazione di impianti di illuminazione e di materiale di installazione a bordo delle navi. L’approfondita conoscenza delle specifiche in ambito navale e una significativa esperienza consolidata dalle numerose realizzazioni rendono Acerbi 1906 un interlocutore capace di sviluppare progetti tailored made (soluzioni e servizi custom, produzione di articoli speciali e di servizi documentali), il tutto sopportato da un ampio portafoglio prodotti e da un fornito magazzino ricambi. Le soluzioni offerte da Acerbi 1906 sono personalizzate sulla base delle specifiche di ogni applicazione, così da soddisfare le necessità di ogni tipo di interlocutore dell’industria navale, dal cruise al militare. Acerbi 1906, con sede a Genova e da oltre 10 anni parte del gruppo Comoli Ferrari, non poteva mancare al Seafuture 2023, salone internazionale della blue economy e dell’innovazione tecnologica del settore marittimo della difesa, che ha animato la Base Navale di La Spezia nella prima settimana di giugno. «La nostra collaborazione con la Marina Militare è decennale» spiega l’Amministratore Delegato del gruppo Comoli Ferrari, «con Acerbi 1906 lavoriamo con i principali cantieri, general contractor e installatori navali, come ad esempio Fincantieri e Leonardo, per la realizzazione di nuove costruzioni di navi militari sia per la Marina Militare Italiana sia per Marine Militari estere». Info: www.acerbi1906.it

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy