Etipack presenta Pharma Flexi, l’innovativa soluzione per l’etichettatura farmaceutica e non solo

Etipack, brand leader nel settore dell’etichettatura, sta per presentare alla fiera Pharmintech l’ultima nata della sua gamma: Pharma Flexi, una macchina inno­vativa e versatile capace di trattare fiale, flaconi, carpule e siringhe grazie a un sistema modulare e a nuove tecnologie. La macchina si distingue per le eccellenti prestazioni e la capacità di etichettare fino a 400 pezzi al minuto. Per tutti i prodotti, tranne che per le carpule, Pharma Flexi può essere messa in linea, o può operare anche stand-a­lone. Inoltre, grazie alla movimentazione rotativa, la macchina garantisce una mag­giore stabilità nella gestio­ne dei prodotti.   Pharma Flexi, concepita per il mer­cato farmaceutico, in una configurazione semplificata è una soluzione capace di adat­tarsi anche ad altri ambiti. Specializzata nell’etichettatura e codifica industriale, Etipack dal 1978 progetta, costruisce e vende eccellenze tec­nologiche per il confezio­namento e l’imballaggio di prodotti, allineate alle richieste dei mercati più evoluti. Sin dal 1980, Etipack ha saputo interpre­tare la nascente esigenza di etichettatura dei farmaci dando vita a Etipack Phar­ma, una linea di sistemi de­dicata al settore farmaceu­tico che abilitano l’intero processo di etichettatura “intelligente”, secondo alti standard tecnologici e in risposta alle stringenti nor­mative. Ne è un eccellen­te esempio Pharma Flexi.   Info: www.etipack.it