X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Transizione industriale: Whitenergy supporta aziende energivore per il bando Invitalia

Dal 10 ottobre al 12 dicembre le imprese del settore manifatturiero ed estrattivo potranno presentare a Invitalia le domande di contributo per il bando Transizione Industriale. Gli interventi previsti sono quelli di efficienza, fonti rinnovabili ed economia circolare (materie riciclate, riduzione rifiuti e acqua). Il bando con una disponibilità di 300 milioni di euro, coprirebbe investimenti per circa 750 milioni, di cui la metà riservati alle aziende energivore. I contributi a fondo perduto possono arrivare sino al 50% dell’investimento. La valutazione dei piani di investimento, compresi tra un 3 e 20 milioni di euro per azienda, avverrà sulla base di una graduatoria basata sulla qualità della proposta, sull’entità della riduzione dei consumi, dell’uso di materie prime, d’acqua e/o dei rifiuti prodotti ed infine sull’utilizzo di energia rinnovabile. Whitenergy S.p.a., in qualità di Energy Service Company certificata, tramite i suoi esperti può supportare le aziende nell’individuare gli interventi più sostenibili e premiati dal bando, nella predisposizione della documentazione tecnica ed economica, nella rendicontazione dei risparmi economici e ambientali e delle spese sostenute, necessari all’ottenimento dei contributi. Transizione energetica e incentivi saranno al centro del prossimo evento White Focus 2023 del 23 novembre. Info: www.weeg.it

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy