X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

XBAG, l’innovativo simulatore per gli addetti al controllo bagagli della San Giorgio Srl

XBAG è l’innovativo simulatore creato da San Giorgio per l’addestramento degli addetti al controllo bagagli presso aeroporti, porti, tribunali e altri siti sensibili. Presentato per la prima volta nell’autunno 2019 alla Fiera della Sicurezza di Milano è stato già adottato dai più importanti aeroporti d’Italia come Aeroporti di Roma e Venezia.

 

XBAG è stata una scommessa che San Giorgio ha voluto intraprendere, vista soprattutto l’assenza sul mercato di un simulatore che riproducesse fedelmente la condizione dello screener di fronte una macchina radiogena reale. Con XBAG le guardie possono esercitarsi su un enorme bacino di bagagli contenenti varie tipologie di minacce. I vantaggi di XBAG sono legati alle migliaia di immagini aggiornate continuamente e la possibilità di separare gli oggetti di grosse dimensioni contenuti nel bagaglio, l’utilizzo dell’ETD (Explosive Trace Detector) e del LED (Liquid Explosive Detector), nonchè visualizzando il contenuto del bagaglio (controllo manuale) e scegliendo la tastiera dell’apparecchiatura radiogena utilizzata sul luogo di lavoro.
Formarsi con XBAG vuol dire interagire in una realtà simulata con gli apparati radiogeni maggiormente utilizzati sul mercato.

San Giorgio sta continuando ad investire nella ricerca e sviluppo e presto sarà sul mercato il nuovo XCARGO, per l’addestramento degli screener in area cargo e merci, e la versione 3D.

 

Info: www.sangiorgioweb.com

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy