X
Naviga
Lunedì, 22 Aprile 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Zardi & Co. di Lugano: consulenza in proprietà intellettuale al servizio dell’innovazione in Ticino

Abbiamo parlato di proprietà industriale e beni immateriali con l’ingegner Marco Zardi, esperto del settore di fama internazionale, fondatore della società di consulenza M. Zardi & Co. di Lugano. Nata nel 1999, oggi conta su un organico consolidato di 20 persone, con consulenti specializzati in brevetti applicati a diversi settori industriali, elettronica, chimica farmaceutica, oltre a esperti nella protezione dei marchi, dei segni distintivi e del design industriale. «La Svizzera italiana – spiega Zardi – è all’avanguardia nel mondo in campi che spaziano dalla biomedicina all’intelligenza artificiale sino alla transizione ecologica. In questo tessuto il ruolo degli asset immateriali è cruciale. Interveniamo – continua Zardi – sia per proteggere le tecnologie proprietarie dei nostri clienti, in modo da costruire valore, sia per supportare le scelte strategiche di fronte alle privative dei concorrenti. Lavoriamo regolarmente con uffici brevetti di tutto il mondo e siamo in grado di rappresentare i nostri clienti presso il Tribunale Unificato dei Brevetti UE, novità di recentissima introduzione che testimonia il fermento del settore. Infine – tiene a precisare – assistiamo storicamente aziende e start-up innovative dalla vicina Italia e da numerosi paesi esteri, sempre con il filo conduttore che ci distingue: competenza e passione». Info: www.zardi.ch

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Salone del Mobile.Milano 2024: sostenibilità e integrazione tecnologica al centro delle nuove tendenze del design

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Privacy Policy