X
Naviga
Giovedì, 13 Giugno 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

JFood: l’industria alimentare ha fame di tecnologia. ERP e soluzioni di tracciabilità per ottimizzare la produzione

Nel panorama sempre più complesso dell’industria alimentare italiana, l’innovazione tecnologica emerge come un pilastro fondamentale per garantire efficienza, sicurezza e competitività. La recente situazione geo-politica internazionale, ha messo in evidenza soprattutto agli IT Manager delle aziende più evolute, la necessità di adottare soluzioni intelligenti per gestire le catene di approvvigionamento, rendendo evidente la fame di tecnologia del settore.

Le aziende del settore industria alimentare che ormai conta 179 miliardi di euro di fatturato annuo, 60 mila imprese, 464 mila addetti e oltre 50 miliardi di export in valore in un anno, sono costantemente alla ricerca di strumenti in grado di rafforzare e automatizzare le pratiche di gestione della supply chain. In un contesto in cui le interruzioni nella logistica e nella produzione possono avere ripercussioni significative sui costi e sulle tempistiche, diventa essenziale adottare tecnologie avanzate che consentano una gestione più intelligente e resiliente.

In questo scenario, l’Enterprise Resource Planning (ERP) si configura come uno strumento chiave per migliorare l’efficienza e la trasparenza delle operazioni aziendali. Le soluzioni ERP, come quelle offerte da Global Informatica, azienda del Padovano, di proprietà Matteo Pastrello , integrano tutti gli aspetti della supply chain, consentendo alle aziende alimentari di rispettare i requisiti normativi, tracciare i lotti in avanti e all’indietro e generare automaticamente la documentazione necessaria.

Come riportato dal CEO Matteo Pastrello: “Un esempio virtuoso di questa sinergia tra tecnologia e industria alimentare è rappresentato dalle nostre aziende clienti, con sedi e magazzini logistici distribuiti in tutto il mondo, dal Veneto agli Emirati Arabi. Grazie a JFood, ERP di nostra proprietà, la nostra clientela aziendale, ha raggiunto livelli di efficienza e controllo senza precedenti nella catena logistico-produttiva. La tracciabilità, nota dolente per tutte le industrie di settore, viene gestita in maniera efficiente e dettagliata consentendo alle aziende di ottimizzare i processi, garantendo al contempo la conformità normativa e la qualità dei prodotti”.

L’adozione di tecnologie come JFood non solo migliora l’efficienza operativa delle aziende alimentari, ma contribuisce anche a proteggere la reputazione del Made in Italy. Garantendo la trasparenza e la qualità dei prodotti, queste soluzioni aiutano a contrastare la contraffazione e il mercato “grigio”, preservando il valore distintivo dei prodotti italiani sul mercato globale. I moduli di collegamento delle macchine al software inoltre permettono alle imprese di lavorare in Industry 4.0. Ma non è tutto, il modulo di Business Intelligence di JFood permette di avere una visione Globale sull’ impresa e di anticipare le mosse per esser sempre più competitivi nel mercato internazionale.

L’industria alimentare italiana si trova di fronte a sfide sempre più complesse, ma anche a opportunità di crescita senza precedenti. Grazie all’innovazione tecnologica e alla partnership con fornitori di soluzioni avanzate come Global Informatica, le aziende del settore possono affrontare con successo le sfide del mercato, migliorando la propria competitività e preservando la qualità e l’autenticità dei prodotti italiani.

Info: global-informatica.com

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Al Festival dell’Economia di Trento 2024 si fa il punto della situazione sulle sfide economiche e sociali del nostro tempo

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Privacy Policy