X
Naviga
Domenica, 14 Luglio 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Mediocredito Centrale al servizio delle PMI: garanzie pubbliche, credito, finanza innovativa

Accrescere la competitività del Paese attraverso lo sviluppo delle piccole e medie imprese, il tessuto portante del nostro apparato produttivo: è questa la mission di
Mediocredito Centrale (MCC), la banca pubblica che guarda all’intero territorio nazionale ma che si focalizza, anche tramite le società del Gruppo, BdM Banca (già Banca Popolare di Bari) e Cassa di Risparmio di Orvieto, sui territori del Centro-Sud. Agevolazioni pubbliche, credito ordinario e finanza innovativa sono i principali strumenti messi in campo per le PMI. Mediocredito Centrale gestisce, per conto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, il Fondo di Garanzia per le PMI, che è uno dei principali interventi della politica economica nel nostro Paese. Lo stock in bonis dei finanziamenti garantiti dal Fondo mostra il suo ruolo decisivo nell’agevolare il credito alle imprese: 214 miliardi a fronte di 165 miliardi di garanzie e 2,5 milioni di operazioni in essere. Tra gli esempi di credito ordinario, MCC finanzia PMI e Mid Cap attraverso il plafond della Banca Europea degli Investimenti: 100 milioni (più 100 con fondi di MCC) per erogare credito a condizioni migliorative, con specifiche quote destinate alle regioni di Coesione e alla transizione ecologica. Sempre per le PMI e le Mid Cap, Mediocredito Centrale finanzia l’emissione di minibond attraverso programmi di basket bond, uno strumento che vede MCC come uno dei principali attori a livello nazionale con circa 600 milioni di investimenti. Con i basket bond, le imprese possono diversificare le fonti di finanziamento e fare un primo passo verso il mercato dei capitali. Attraverso questi strumenti, MCC dà credito all’Italia contribuendo allo sviluppo del nostro Paese. Info: www.mcc.it

Safety Expo 2024: sicurezza sul lavoro al centro della crescita sostenibile e responsabile delle imprese

L’Intelligenza Artificiale: il futuro tecnologico è già qui. Sfida e opportunità di crescita per il mondo delle imprese.

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Privacy Policy