X
Naviga
Giovedì, 9 Febbraio 2023

Il network di riferimento per le aziende italiane

Italproget: impianti che trasformano rifiuti in risorse per una crescita green

Contribuire tangibilmente alla transizione ecologica e al sistema “economia circolare”, fare attivamente parte di una catena di valore per l’ambiente, questo è l’obiettivo di Italproget. Gli operatori di gestione dei rifiuti in Italia e all’estero da più di dieci anni si affidano a Italproget per ottenere installazioni atte a separare i rifiuti e trasformarli in nuove risorse e in nuove materie prime seconde. Italproget, azienda romagnola fondata nel 2010, pensa, progetta e installa impianti per la separazione, selezione e cernita di tutti i tipi di rifiuti.

 

Tra questi, ad esempio, realizza impianti per: plastiche e centri di selezione (CSS) COREPLA; carta e cartone; produzione di combustibili da rifiuto (CDR e CSS); rifiuti commerciali e industriali (C&I); frazione organica del rifiuto solido urbano (FORSU) e compost. Italproget si differenzia dagli altri operatori presenti sul mercato in quanto propone impianti studiati su misura: ascoltiamo il cliente per comprendere a fondo le sue necessità e, grazie al nostro know-how e alla nostra esperienza nel settore, proponiamo soluzioni tecniche che si adattano perfettamente alla sua realtà, alle risorse disponibili, al materiale in ingresso, agli obiettivi da conseguire e alle richieste del mercato.

 

Inoltre, gli impianti proposti da Italproget rappresentano sempre soluzioni caratterizzate da elevate performance di separazione e di ritorno economico e da alti livelli di automazione, in linea con il modello di “Industria 4.0”.

 

Info: www.italprogetfc.it

Bonus Pubblicità confermato per il 2023, approfittane subito e inizia a comunicare con Publimedia Group!

Crisi energetica: risparmiare grazie alla transizione digitale. Le potenzialità della tecnologia per un futuro più “green”

PNRR, a che punto siamo? Un bilancio sugli obiettivi raggiunti, le misure adottate, i progetti in fase di realizzazione

Speciale Turismo in Toscana: magie di arte e di gusto, itinerari di incomparabile bellezza attraverso luoghi incantevoli

Privacy Policy