X
Naviga
Sabato, 30 Settembre 2023

Il network di riferimento per le aziende italiane

Eco Sider, impegno costante per la green economy e per donare nuova vita ai rifiuti metallici

L’economia circolare è pilastro fondante di un nuovo modo di intendere i processi industriali, che devono orientarsi sempre più verso criteri di sostenibilità e di salvaguardia dell’ecosistema. Ne è convinta anche Anna Lisa Rinaldo, D.G. di Eco Sider S.r.l., azienda salernitana che fin dal 1996 è parte integrante della catena virtuosa nota come “end of waste”, ossia l’insieme di attività che permette ai rifiuti di divenire risorsa riutilizzabile. «Ci occupiamo – illustra Rinaldo – di ogni fase del processo: acquisiamo i materiali, principalmente rottami ferrosi e metallici, e li trasportiamo attraverso i nostri mezzi nello stabilimento di Nocera Inferiore, dove vengono separati, selezionati e trattati fino ad ottenere materie prime secondarie da rimettere in commercio con la qualifica di “prodotto”». Eco Sider è attiva anche nel campo delle demolizioni industriali e ferroviarie: «Uno step importantissimo – spiega l’imprenditrice – poiché è fondamentale che gli interventi di bonifica e smaltimento siano effettuati secondo normative e nel rispetto dell’ambiente, nell’ottica di un’economia pensata per autorigenerarsi». Un impegno che Eco Sider concretizza in ogni sfaccettatura del proprio operato: «Rinnoviamo periodicamente le nostre attrezzature per dotarci sempre delle tecnologie più “green” e ci siamo organizzati per il trasporto dei materiali su rotaia, così da ridurre ulteriormente l’impatto ambientale». Info: ecosider.eu

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

SeaFuture 2023, il salone dedicato all’industria navale: nuovi scenari fra innovazione e sostenibilità

Festival dell’Economia di Trento 2023, “Il futuro del futuro”: focus sulle nuove sfide del mondo contemporaneo

Privacy Policy