Come tu mi vuoi: legna o pellet?

L’esperienza maturata nel settore del riscaldamento domestico a biomassa del sig. Antonio Bonetto, che fin dal 1957 si occupava della costruzione e vendita di cucina a legna, ha individuato nelle stufe in pietra ollare ODIN® la perfetta unione di funzionalità, solidità e design. Riscaldare la propria casa senza l’utilizzo di gas ed elettricità è possibile grazie ad una stufa in pietra ollare ODIN® MARCELLO. Potrete ulizzare sia la legna che il pellet grazie ad un bruciatore a microgasificazione a pellet con carico manuale progettatto da Blucomb. Le stufe ad accumulo ODIN® vi consentiranno con sole due/tre cariche giornaliere di legna di riscaldare il vostro ambiente. La stufa ODIN® assemblata a secco, modulare, dal design essenziale oltre a fonte di calore diverrà anche un elemento di arredo della vostra casa. Info: www.odin.it

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Nuova emergenza energetica: l’Italia e l’Europa spingono sulle fonti rinnovabili
Guerra ed energia   Fra le tante conseguenze della drammatica guerra in Ucraina c’è la presa di coscienza, da parte di molti Paesi europei, della necessità di ridurre la propria dipendenza dalle fonti di energia tradizionali, visto che buona parte degli acquisti in tal senso sono effettuati con la Russia, dalla quale l’Europa occidentale si […]
Dal Green Building allo Smart Building, i nuovi trend dell’edilizia sostenibile
  Costruire “verde”: un principio nuovo ma non troppo   “Green Building” è una definizione che è diventata di uso comune in tempi relativamente recenti, ma che ha radici molto più lontane: è fin dagli anni ‘70 – periodo in cui iniziò a diffondersi una nuova sensibilità in merito all’ecologia e all’inquinamento – che si […]
La transizione energetica: innovazione al servizio dell’ambiente, ma anche dell’economia
Transizione energetica: perché è necessaria?   È un periodo di profondo fermento nel mondo dell’energia, un settore legato a doppio filo alla sostenibilità ambientale e alla green economy. Uno degli imperativi a monte è ridurre le emissioni di CO2, il cui effetto sull’ambiente è molto grave e rappresenta il principale responsabile dell’effetto serra e dunque […]