X
Naviga
Giovedì, 9 Febbraio 2023

Il network di riferimento per le aziende italiane

Par-Tec, dall’efficienza alla resilienza: tecnologie digitali e crescita sostenibile

In un mondo che si prepara ad accogliere 5,3 miliardi di consumatori della classe media entro il 2030, l’impatto delle attuali tecnologie intelligenti e la transizione da un’economia lineare ad una circolare si fanno sentire in tutto l’ecosistema produttivo. «Fino ad oggi – afferma Luca Mariani, CEO di Par-Tec – il Santo Graal del business è stato l’efficienza: l’attenzione si è concentrata su ottimizzazione, lean, riduzione dei costi, riduzione degli sprechi.

 

Il profitto aveva la priorità sulle persone e sul pianeta. Ora dobbiamo riequilibrare questi tre aspetti da un punto di vista sociale ed ecosistemico a lungo termine». Le PMI del settore manifatturiero sono sempre sotto pressione per aumentare la produttività e soddisfare le richieste dei consumatori. Molte di loro hanno guardato alla tecnologia digitale della quarta rivoluzione industriale per costruire culture aziendali più performanti. «Ma in un ambiente competitivo, complesso e volatile – aggiunge Mariani –, le aziende hanno bisogno di persone abili a guidare le tecnologie digitali e non a subirle. È più che mai importante che i decisori nel settore manifatturiero abbiano accesso a dati di produzione in tempo reale per scalare le operazioni su richiesta, allocare le risorse, identificare e affrontare rapidamente i problemi, reagire con agilità alle aspettative dei clienti.

 

L’adozione di sistemi di Real-time Operational Intelligence è in sostanza la chiave per garantire un’elevata qualità del prodotto, ridurre gli scarti e costruire una crescita del valore realmente sostenibile».

 

Info: www.par-tec.it

Bonus Pubblicità confermato per il 2023, approfittane subito e inizia a comunicare con Publimedia Group!

Crisi energetica: risparmiare grazie alla transizione digitale. Le potenzialità della tecnologia per un futuro più “green”

PNRR, a che punto siamo? Un bilancio sugli obiettivi raggiunti, le misure adottate, i progetti in fase di realizzazione

Speciale Turismo in Toscana: magie di arte e di gusto, itinerari di incomparabile bellezza attraverso luoghi incantevoli

Privacy Policy