X
Naviga
Giovedì, 9 Febbraio 2023

Il network di riferimento per le aziende italiane

Prometec, la fabbrica del futuro è realtà: il settore lapideo diventa 4.0

«Abbiamo scelto di fare la differenza progettando soluzioni che da 10 anni hanno contribuito a innovare lo stato dell’arte nel settore lapideo. Abbiamo orientato i nuovi parametri produttivi in chiave sostenibile con sistemi che elevano la sicurezza degli ambienti produttivi, abbattono gli scarti e i consumi energetici e non ultimo concorrono a migliorare le condizioni della forza lavoro coinvolta». Così Alessandra Pucci, CEO di Prometec, presenta l’azienda che è diventata un riferimento mondiale per l’automazione applicata ai sistemi di lavorazione della pietra.

 

Prometec progetta, produce e commercializza linee di resinatura e lucidatura, sistemi di carico/scarico e impianti di trattamento altamente innovativi. Gli impianti installati in tutto il mondo, la produzione in costante ascesa, attestano l’elevato know-how tecnologico che assicura crescenti performance, per resinare, lucidare e processare volumi maggiori di lastre, a ritmi sempre più elevati, minimizzando i costi di produzione.

 

Partner del cliente per offrire soluzioni custom, grazie al team altamente qualificato, ha lanciato LA FABBRICA DEL FUTURO integrando impianti propri ma anche macchine di diversi fornitori, creando una linea continua completamente automatizzata, altamente produttiva, flessibile e affidabile. La soluzione studiata, realizzata e messa in opera attraverso l’integrazione completa tra l’ERP aziendale e le linee di lavorazione, gestisce l’esecuzione degli ordini di produzione in modalità completamente automatica, lasciando all’operatore le responsabilità di controllo.

 

Info: www.prometec.it

Bonus Pubblicità confermato per il 2023, approfittane subito e inizia a comunicare con Publimedia Group!

Crisi energetica: risparmiare grazie alla transizione digitale. Le potenzialità della tecnologia per un futuro più “green”

PNRR, a che punto siamo? Un bilancio sugli obiettivi raggiunti, le misure adottate, i progetti in fase di realizzazione

Speciale Turismo in Toscana: magie di arte e di gusto, itinerari di incomparabile bellezza attraverso luoghi incantevoli

Privacy Policy