X
Naviga
Giovedì, 13 Giugno 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Emmi, Laboratorio di Diagnostica, Taormina: al servizio della comunità siciliana e specializzato nei test genetici per aiutare nella diagnosi precoce delle patologie ereditarie

Fondato a Taormina nel 1980, il Laboratorio di Diagnostica Emmi rappresenta un punto di riferimento nell’ambito della diagnostica clinica, offrendo servizi affidabili e precisi. Grazie a un impegno costante nella ricerca e nell’innovazione, Emmi si prende cura della salute dei pazienti con un’ampia gamma di analisi e test diagnostici. La struttura è specializzata in diverse aree della medicina di laboratorio, come Chimica Clinica, Genetica e Biologia Molecolare (ossia test per la diagnosi di patologie ereditarie e per la personalizzazione dei trattament), Citogenetica (tecniche specializzate per l’analisi dei cromosomi, fondamentali per la diagnosi di malattie genetiche), e ancora Immunologia, Allergologia, Microbiologia e Tossicologia. Il Laboratorio Emmi, inoltre, è quotidianamente impegnato a promuovere la diagnosi precoce dei tumori, fornendo test specifici per la rilevazione precoce di biomarcatori tumorali (markers tumorali), fondamentali nella diagnosi e monitoraggio di diversi tipi di cancro. Ad esempio, il tumore della mammella è tra i tumori di maggior incidenza per le donne, e la sua insorgenza è a volte attribuibile a forme ereditarie e a fattori genetici. Oggi è possibile individuare le mutazioni genetiche in presenza di diverse tipologie di tumore tra cui il tumore al seno familiare e il tumore all’ovaio familiare: è importante sapere se si ha una predisposizione genetica per favorire una diagnosi precoce e l’adozione di strategie mirate. Scoprirlo è semplice, tramite la consulenza genetica e il test genetico (prelievo del sangue), e possono effettuare questo percorso sia soggetti sani che pazienti oncologici. I soggetti rientranti nelle categorie a medio ed alto rischio possono accedere alla consulenza oncogenetica; se durante la consulenza oncogenetica, nel soggetto sano viene stimato un rischio di presenza di varianti patogenetiche nei geni BRCA, egli potrà accedere all’esecuzione del test genetico in esenzione. Questo è possibile solo presso i laboratori individuati dall’Assessorato della Salute della Regione Sicilia, come il laboratorio Emmi di Taormina. Nel caso di pazienti con patologia tumorale della mammella e/o dell’ovaio accertato, gli specialisti di branca (ginecologi, senologi, oncologi) valutano la stratificazione del rischio. In caso di sospetta sindrome ereditaria, i pazienti che confermano la propria decisione ad effettuare l’analisi molecolare dei geni BRCA1 e BRCA2, possono accedere all’esecuzione del test genetico in esenzione, anche in questo caso esclusivamente presso i laboratori individuati dall’Assessorato della Salute della Regione Sicilia. Info: www.laboratorioemmi.com

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Al Festival dell’Economia di Trento 2024 si fa il punto della situazione sulle sfide economiche e sociali del nostro tempo

Transpotec Logitec & Next Mobility Exhibition: la logistica e il trasporto, in Italia, raddoppiano

Privacy Policy