GM International: 50 anni di storia nel settore logistico

GM International nasce nel 2005 a Milano, dalla volontà di Flavio Malaterra, di consolidare e sviluppare l’esperienza pluriennale di operatore doganale e spedizioniere internazionale, iniziata dal padre, Guido Malaterra, nel 1956. Nel corso degli anni, GM International ha ampliato costantemente la tipologia di servizi offerti, specializzandosi nei settori di mercato, che necessitano di competenze specifiche quali elettronica, alimentare, farmaceutico/medicale, prodotti deperibili o pericolosi.

 

Dagli uffici di Lainate e di Malpensa GM International offre ai clienti un servizio completo nell’espletamento di tutte le pratiche amministrative, burocratiche e sanitarie inerenti importazioni ed esportazioni di beni convalidando la corretta classificazione delle merci, verificando quali operazioni doganali effettuare, controllando la correttezza dei documenti commerciali emessi da importatori ed esportatori e firmando, in nome e per conto del cliente, bolle doganali ed eventuali certificati doganali accessori.

 

GM International organizza, in nome e per conto dei Clienti, il trasporto merci dal reperimento dei mezzi di trasporto più idonei all’eventuale consolidamento delle spedizioni presso il proprio magazzino. La presenza nei principali hub di spedizione internazionale, con uffici a Taipei, Seoul e Shanghai, permette inoltre di verificare costantemente lo stato delle spedizioni e risolvere in maniera tempestiva ogni possibile criticità. Nel nuovo magazzino di Lainate di 5.500 mq GM International offre ai Clienti la gestione dello stock fisica e documentale, con partizioni di magazzino specifiche: area Pharma, di cui oltre due terzi a temperatura controllata, dotata di sistemi di monitoraggio per lo stoccaggio e la conservazione dei prodotti e dei principi attivi, sistemi anti intrusione e controllo degli accessi; area Merci ADR per quasi tutte le classi previste, adibita allo stoccaggio di merci pericolose; area HACCP, dedicata alla gestione di prodotti chimici per l’industria alimentare e nutrizionale; la restante area, per altre tipologie di prodotto.

 

Il tutto in ambito anche doganale, con possibilità di detenere le merci allo stato estero. GM International ha ottenuto negli anni le seguenti certificazioni: Agente accreditato IATA, Certificazione UNI EN ISO 9001:2015, Certificazione AEOC, Certificazione HACCP, Certificazione GDP, Certificazione UOC Vigilanza Farmaceutica ATS Milano di nulla osta all’attività di deposito e distribuzione sostanze attive.

 

Info: www.gminternational.net

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

IPACK-IMA: il mondo del packaging si conferma traino dell’economia e terreno di innovazione
Se, per molti settori, i due anni da poco trascorsi si sono rivelati costellati di sfide complesse, il packaging è uno di quei comparti che, pur non senza alcune difficoltà, ha risentito in misura meno pesante delle contingenze. Merito di diversi fattori, a partire dal fatto che quello del packaging è un business trasversale, che […]
Telemedicina, sempre al fianco dei pazienti grazie all’innovazione digitale
Digital Health, un nuovo modo di concepire l’assistenza medica   “Telemedicina” è un termine che è diventato di uso più comune in tempi relativamente recenti, ancor di più da quando la pandemia da COVID-19 ha reso necessari prolungati periodi di confinamento e quarantena, specialmente durante le sue fasi più critiche. Tuttavia, il concetto di medicina […]
Logistica e trasporti, le nuove misure del Decreto Energia a sostegno del settore
Che la logistica e i trasporti siano servizi fondamentali per ogni filiera produttiva è una certezza praticamente da sempre, ma durante i mesi più duri della pandemia la loro essenzialità si è manifestata in tutta la sua chiarezza anche ai comuni cittadini, che hanno potuto continuato ad usufruire di beni e prodotti grazie al lavoro […]