X
Naviga
Mercoledì, 30 Novembre 2022

Il network di riferimento per le aziende italiane

Imprenditori: troppi progetti nel cassetto e problemi sul tavolo. La ricetta di CFO Centre

Giuseppe Basso, partner di The CFO Centre Italy, espone la sua visione del rilancio delle PMI. «Le PMI stanno vivendo un momento di grande opportunità legato alla ripresa economica ed agli incentivi messi a disposizione dal governo. La spinta degli imprenditori è legata alla loro energia profusa in azienda, essendo per lo più soci lavoratori: donne e uomini di prodotto e di vendita». Ma quanto tempo resta per pianificare il futuro?

 

«L’azienda necessita di piani da 3 a 60 mesi, sarà difficile, altrimenti, sopravvivere nei prossimi anni: per dialogare con investitori e finanziatori con una visione del futuro». Nelle PMI va inserita una figura di executive che faccia la differenza, un esperto che sfrutti la finanza come leva di crescita, non per adempimenti burocratici. «Executive finanziari preparati ed affidabili dal punto di vista strategico e finanziario, figure che arrivano dalle grandi aziende oggi disponibili in part-time, che affianchino l’imprenditore che è spesso solo con i suoi progetti nel cassetto ed i problemi sulla scrivania».

 

Info: www.cfocentre.com/it

La refrigerazione verso soluzioni sempre più “green” ed efficienti: novità tecnologiche per uno sviluppo sostenibile

Healthcare 4.0: alla fiera MEDICA, le tecnologie mediche più all’avanguardia per una sanità sempre più efficiente

Ecomondo 2022: la transizione ecologica passa da Rimini. Innovazione e iniziative per un futuro più “green”

Sicurezza, fondamentale alleata di ogni impresa. Consulenza mirata e tecnologie avanzate a tutela dei lavoratori

Privacy Policy