X
Naviga
Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Sviluppo economico e giustizia: un tema sensibile per le PMI

Ernesto Lavatelli – fondatore e senior partner dello Studio legale Lavatelli, inserito tra gli studi che hanno ricevuto più segnalazioni nell’indagine “Studi Legali dell’Anno 2022” condotta da Statista e Il Sole 24ORE – è fiducioso sulla riforma della giustizia italiana. Nel PNNR si legge che “Il sistema giudiziario sostiene il funzionamento dell’intera economia”.
Quali ricadute comporta l’efficienza della giustizia sul sistema delle imprese in questo momento così decisivo per il Paese?
«La qualità della Giustizia è un key factor soprattutto per lo sviluppo delle nostre imprese, in particolare delle PMI. Per questo la riforma della giustizia può essere, se la sapremo sfruttare, un’occasione per ridurre i divari con gli altri Paesi in quanto il fattore tempo è decisivo».
In quali settori di sua competenza gli effetti della riforma incideranno in nodo più significativo?
«Il mio studio si confronta da anni con la realtà giudiziaria, in particolare nei settori del credito, della crisi d’impresa, delle agevolazioni pubbliche alle PMl, nonché in quello energetico. Un settore che sarà particolarmente influenzato è quello del recupero crediti in quanto le relative tempistiche sono fondamentali per la salute delle imprese sia per scongiurare eventuali crisi di liquidità, quanto per finanziare nuovi investimenti. Anche gli imprenditori potranno giocare un ruolo fondamentale rivolgendosi a quei professionisti che meglio sapranno cogliere le opportunità del cambiamento». Info: www.studiolavatelli.com

KEY – The Energy Transition Expo 2024: l’energia pulita ed efficiente come driver per il progresso in chiave “green”

Industria 5.0: l’uomo al centro. La quinta rivoluzione industriale riporta il focus della produttività sulla persona

Obiettivo Net Zero: un traguardo raggiungibile. Il mondo delle imprese investe in soluzioni e processi “green”

Ecomondo 2023: a Rimini, si fa il punto della situazione sulla transizione ecologica e sull’innovazione sostenibile

Privacy Policy