X
Naviga
Lunedì, 22 Luglio 2024

Il network di riferimento per le aziende italiane

Safety Expo 2024: sicurezza sul lavoro al centro della crescita sostenibile e responsabile delle imprese

La sicurezza sui luoghi di lavoro è una condizione imprescindibile per la tutela dei lavoratori e per garantire una crescita sana, sostenibile e responsabile delle imprese. Investire in sicurezza non solo previene incidenti e protegge la salute dei dipendenti, ma contribuisce anche a migliorare la produttività e l’efficienza aziendale. Un ambiente di lavoro sicuro crea fiducia tra i lavoratori, riduce i costi legati agli infortuni e alle malattie professionali, e valorizza l’immagine dell’azienda come ente responsabile e attento al benessere dei propri collaboratori. La sicurezza deve essere vista come un investimento strategico, capace di generare benefici a lungo termine per l’intera società.

 

 

Safety Expo ritorna, dunque, in un momento cruciale per il mondo della sicurezza sul lavoro, mentre i professionisti del settore affrontano un incremento degli incidenti e infortuni, che ha spinto alla revisione di alcune norme del Testo Unico di Sicurezza, con particolare attenzione al settore edile.

 

 

Uno dei temi chiave dei convegni sarà la “Patente a Crediti”, una novità introdotta con il Decreto PNRR 2024 (DL 19/24), che mira a monitorare le aziende operanti nei cantieri. Questa patente, una volta nota come “Patente a Punti”, solleva diverse questioni pratiche sulla sua attuazione, che saranno approfondite durante l’evento. Inoltre, si discuterà dell’Accordo per la Formazione, atteso da tempo, che mira a rinnovare le modalità formative, coinvolgendo nuovi soggetti e finanziamenti come i 1,5 miliardi di euro stanziati da INAIL per chi investe in prevenzione.

 

 

Il Safety Expo sarà anche un’occasione per verificare l’efficacia dei nuovi strumenti proposti dal Ministero del Lavoro per ridurre gli infortuni. Tra questi, particolare attenzione sarà dedicata all’attività di vigilanza e agli studi recenti sulla digitalizzazione e l’introduzione dell’intelligenza artificiale nel mondo del lavoro, con un focus sulla rivoluzione portata dall’Industria 5.0.

 

 

Un altro tema centrale sarà la sicurezza antincendio, con tre convegni e una tavola rotonda organizzati dalla Rivista Antincendio in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Questi incontri stimoleranno il confronto tra istituzioni, imprese e professionisti, discutendo normative e soluzioni tecnologicamente avanzate per la protezione contro gli incendi. Inoltre, 16 seminari organizzati da aziende e associazioni del settore offriranno aggiornamenti pratici e case history, permettendo ai professionisti di apprendere dalle best practice.

 

 

La formazione rappresenta un altro pilastro del Safety Expo 2024. L’Istituto Informa presenterà un’offerta formativa ampia e diversificata, coprendo temi attuali come l’evoluzione della normativa tecnica per l’HSE Manager, la certificazione della parità di genere, le differenze di genere nella leadership della sicurezza e l’introduzione dell’intelligenza artificiale in azienda. Gli approfondimenti riguarderanno anche il life long learning, la comunicazione persuasiva e le metodologie innovative come LEGO® SERIOUS PLAY® e Safe Magic.

 

 

Non mancherà l’analisi dei rischi tradizionali ed emergenti, con sessioni dedicate al rischio stress, alle aggressioni, agli ambienti confinati e al rischio da legionella. Torneranno le applicazioni dei DPI nei lavori in quota e un focus sulla protezione delle vie respiratorie e sulle scaffalature. Inoltre, saranno trattati temi cruciali come la prevenzione incendi, la gestione delle emergenze e l’utilizzo di simulatori per l’addestramento delle squadre di emergenza.

 

 

Il Safety Expo 2024 si conferma quindi non solo come una vetrina tecnologica, ma anche come un laboratorio di idee, favorendo l’incontro tra domanda e offerta e registrando un numero crescente di espositori e visitatori. Nell’edizione 2023, l’evento ha visto oltre 300 aziende espositrici, più di 10.000 presenze e 120 eventi tra convegni, seminari e corsi di formazione. Un appuntamento imperdibile il 18 e 19 settembre a Bergamo, per confrontarsi con le istituzioni della sicurezza e dell’antincendio, formarsi e conoscere le soluzioni tecnologiche più avanzate.

 

 

Info: https://www.safetyexpo.it/

Privacy Policy